Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Gina Lollobrigida Morta Decisione Funerali

“Si è saputo tutto”. Gina Lollobrigida, la decisione ufficiale sui funerali

  • Cinema

Gina Lollobrigida è morta a 95 anni e tutti aspettavano ora la decisione sui suoi funerali, che è arrivata poche ore dopo il decesso della donna, avvenuto nella giornata di lunedì 16 gennaio. Sono in tanti, famosi e non, ad averne apprezzato le sue gesta professionali e umane e saranno sicuramente in tanti a renderle omaggio nell’ultimo saluto. Purtroppo nell’ultimo periodo le sue condizioni di salute erano peggiorate gradualmente, fino a giungere ora alla sua dipartita, che è stata commentata con dolore dal suo avvocato.

A proposito dell’addio di Gina Lollobrigida, morta nelle scorse ore, e prima di dirvi qual è stata la decisione presa sui suoi funerali, vi riportiamo le dichiarazioni del legale Meschini: “Ora è il momento del dolore ed è difficile gestire le emozioni, è stata una persona che deve restare indimenticabile perché possa essere di esempio. Nonostante le sue condizioni di salute non fossero più così brillanti, il suo altruismo era sempre presente e anche verso di me e la mia famiglia. Era una persona generosa e lo è stata fino all’ultimo”.

Leggi anche: Gina Lollobrigida, patrimonio da vera diva: a quanto ammonta la sua eredità

Gina Lollobrigida Morta Decisione Funerali


Gina Lollobrigida morta, la decisione sui funerali

Si è saputo tutto, subito dopo che Gina Lollobrigida è morta, cosa è stato stabilito per l’estremo saluto. Una decisione ufficiale sui suoi funerali è stata presa e ciò farà felici i suoi ammiratori, che potranno celebrarla a dovere. Intanto, Mara Venier l’ha ricordata così: “Cara Gina ti ho voluto tanto bene. RIP”. Tantissimi i “mi piace” e i messaggi che commentano l’immagine postata dalla conduttrice televisiva di Domenica In. Come quello dell’esperto di gossip Amedeo Venza: “Grazie zia Mara per averci fatto conoscere una Gina diversa”.

Gina Lollobrigida Morta Decisione Funerali

Secondo quanto è stato riferito, sarà possibile omaggiare Gina Lollobrigida nella camera ardente alla Sala della Protomoteca in Campidoglio mercoledì 18 e giovedì 19 gennaio rispettivamente dalle ore 10 alle 19 e dalle 9.30 alle 11.30. Nella giornata di giovedì, alle ore 12.30, saranno anche celebrati i funerali, che si svolgeranno all’interno della chiesa degli artisti, situata in piazza del Popolo, nella capitale Roma. Prevista la presenza di numerose persone e non mancheranno tanti amici e colleghi famosi.

Parlando della diva italiana, il patrimonio di Gina Lollobrigida ammonterebbe più o meno a 215 milioni di dollari e comprende case, appartamenti, quadri e gioielli. Nel luglio del 2013 l’attrice mise all’asta 22 gioielli della sua collezione Bulgari. L’asta per beneficenza fruttò 3,8 milioni di euro, ma tutto si trasformò in un incubo legale.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004