Incremento demografico: siamo sette miliardi

La “Giornata Mondiale della Popolazione” coincide quest’anno con un traguardo importante: la nascita prevista del sette miliardesimo abitante della terra. La Giornata Mondiale della Popolazione, che si celebra l’11 luglio di ogni anno, venne istituita dalle Nazioni Unite nel 1989, due anni dopo il superamento della soglia dei 5 miliardi di individui presenti sul nostro pianeta. Obiettivo della giornata è sottolineare la crescente preoccupazione per l’incremento esponenziale del numero di abitanti del Pianeta, soprattutto in relazione alle risorse alimentari disponibili, ma anche aumentare la consapevolezza globale su questioni demografiche, quali l’importanza della pianificazione familiare, la parità di genere, la lotta alla povertà, la cura della salute materna e la tutela dei diritti umani.