Vite al limite, Susan non riusciva neanche a camminare. La sua trasformazione dopo aver perso oltre 150 chili

Vite al limite è un programma incentrato sulle esperienze di sofferenza e di dolore, ma anche di forza di volontà e di rinascita di chi prova a riprendere in mano la propria vita. In Italia va in onda su Real Time, negli Stati Uniti è conosciuto come con il titolo ‘My 600lb life’. Protagonista è il noto chirurgo iraniano-americano specializzato in chirurgia vascolare e bariatrica, il dottor Nowzaradan, che nella sua clinica di Houston propone ai pazienti con forti problemi di obesità di intraprendere un percorso per ridurre la dipendenza dal cibo.

I protagonisti sono anche coloro che si rivolgono al medico per perdere peso: le loro storie sono caratterizzate spesso da episodi drammatici che li portano ad accumulare peso. Tra sacrifici, sfide e momenti molto complicato riescono a venire fuori dai problemi. Ed è anche questo il segreto del programma: in tanti si riconoscono nelle storie dei personaggi e seguono fino alla fine l’evoluzione delle loro problematiche.

susan farmer vite al limite

Una delle protagoniste di Vite al limite è stata Susan Farmer, trentasettenne del Texas con un peso che raggiungeva i 276 kg. Pare che ad affliggere la donna non fosse soltanto il suo peso eccessivo, ma anche dei gravissimi problemi neurologici che hanno seriamente rischiato di non farla camminare più. Insomma, una storia piuttosto drammatica, ma che d’altra parte ha spinto Susan Farmer a farsi forza e coraggio per ritornare in forma. Nel corso del suo cammino col dottor Nowzaradan non sono affatto mancati momenti di sconforto, eppure la forza di Susan è stata talmente forte che è riuscita a superare ogni cosa, la ragazza ha avuto la capacità di andare ogni ostacolo.


susan farmer vite al limite come è oggi
susan farmer vite al limite come è oggi

E dopo l’intervento è riuscita ad ottenere quello che voleva: perdere peso e recuperare la sua vita. Susan Farmer è arrivata a perdere fino a 154 chili. La sua trasformazione è stata davvero impressionante.
Ora Susan sembra davvero un’altra donna. Ha avuto grande forza di volontà, ha capito che la sua vita in quel modo era diventata impossibile. Addirittura faceva fatica a camminare. Pertanto ha raccolto tutte le sue forze e ha intrapreso il programma consigliato dal dottor Nowzaradan e ha perso oltre 150 chili. Un risultato che la donna è riuscita ad ottenere grazie anche ad un bypass gastrico.

susan farmer vite al limite come è oggi
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Susan Farmer (@sgfarmer77)

Dopo l’intervento, però, la donna si è ritrovata con una grossa quantità di pelle in eccesso sullo stomaco che l’ha resa insicura, causandole un bel po’ di disagi. Proprio per questo motivo la Farmer si è ritrovata costretta a ricorrere ad un intervento chirurgico per eliminarla. A tal proposito la donna ha dichiarato: “Non credo che avrei potuto avere una vita normale con tutti quei chili di troppo. Ora voglio rimuovere la pelle in eccesso e perdere altri 35 chili naturalmente”.