“Ci sposiamo”. Annuncio a sorpresa a Uomini e Donne, la coppia nata in studio pronta alle nozze

A Uomini e Donne non ci si annoia. Poco fa è arrivata la notizia che una coppia sarebbe pronta al matrimonio. A dirlo sono i diretti interessati nel corso di una lunga intervista sul Magazine del programma. Così mentre continuano a tenere banco i continui attriti tra Tina Cipollari e Gemma Galgani che, secondo una bomba lanciata dal settimanale Nuovo, sarebbero da ricollegarsi a una presunta invidia dell’opinionista nei confronti della dama torinese. Voci non confermate ma neppure smentite da parte delle dirette interessate.


Così mentre Gemma continua il suo percorso all’interno di Uomini e Donne e approfondisce la sua conoscenza con Costabile con il quale tutto sembra procedere nel migliore dei modi. Sembra. Perché Tina è convinta che preso la coppia scoppierà come sempre capita alla dama. Chi non scoppia invece è la coppia appena uscita dal programma tra tanti petali rossi e un fiume di applausi anche da parte di Tina. Parliamo di Angela Paone e Antonio Stellacci.

uomini e donne


Dopo Uomini e Donne stanno vivendo la loro magica storia d’amore senza paura di spingersi un passo avanti. Stanno infatti già valutando l’idea di avere un figlio insieme e di matrimonio. Angela e Antonio si sono baciati due settimane dopo il primo appuntamento. Oggi la loro storia procede a gonfie vele. Dopo aver abbandonato il programma, la Paone sentiva comunque qualche timore.


Antonio Stellacci


“Uomini e Donne è un programma che protegge le persone e le coppie che fanno un percorso al suo interno, e avevo paura che senza questa protezione la cosa potesse scemare, soprattutto a causa della lontananza, ma così non è stato”. Antonio ha subito fatto la conoscenza dei genitori dell’ex dama 45enne ed è andato tutto per il meglio.

angela paone


Di contro Angela non ha ancora avuto modo di conoscere i figli di lui, ma ci sarà modo e tempo. Intanto il primo passo sarà la convivenza. E poi “Non escludiamo di poter avere un figlio insieme”, confessa lei. E neppure il matrimonio: senza troppo clamore e con pochissimi invitati: solo loro e due testimoni.