Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
teresa cilia sfogo social

“Vivo nella paura”. UeD, la malattia e tanti dolori: l’ex protagonista si confessa

Teresa Cilia, lungo sfogo sui social. L’ex di Uomini e Donne ha un passato molto difficile, fatto di dolore per la perdita di alcuni suoi cari e di paura per la malattia. Una malattia che l’ha colpita quando aveva soltanto 24 anni. Dopo diverso tempo di silenzio Teresa è tornata sui social con un lungo post in cui ha affrontato diversi argomenti. Per prima cosa ha ringraziato i numerosi fan che le hanno dato sostegno nei momenti difficili.

Teresa Cilia ha scritto in alcune story su Instagram: “In questi giorni ho letto un po’ dei vostri messaggi, alcuni mi lasciano a bocca aperta, altri mi hanno riempito il cuore di gioia, perché ammirate il mio coraggio! Guardate attraverso i miei occhi e notate la purezza che c’è in me… beh oggi voglio essere sincera con voi. Molte di voi sono davvero un sostegno per me, ci siete sempre!”. Poi ha parlato della sua lotta contro il cancro e del dolore per la morte di alcuni membri della sua famiglia.

teresa cilia sfogo social


Teresa Cilia, la battaglia, il dolore e la paura

“Sì, è vero – ha scritto Teresa Cilia – ho lottato nella mia vita, ho sofferto, metà della mia famiglia mi ha lasciata troppo presto, sono cresciuta troppo in fretta ma soprattutto ho combattuto per la mia salute”. Purtroppo la stessa malattia ha colpito suo padre che l’ha lasciata quando era ancora piccola.

teresa cilia sfogo social

“Quando mi sono ammalata – dice ancora Teresa Cilia – avevo solo 24 anni, ero poco più che una ragazzina. Una ragazzina che non si aspettava tutto questo, ma soprattutto una ragazzina che pensava sempre che lo stesso dolore, la stessa paura era passata prima dal padre…lo stesso dolore con la differenza che io non c’ero per lui perché ero troppo piccola e lui non c’era per me perché era già andato via”.

“Una cosa voglio spiegarvi – continua Teresa Cilia – Sapete cosa mi ha salvato?! La fede! Sì, perché mi sono rassegnata, ho affidato tutto nelle mani di Dio pensando di combattere, vincere e superare tutto! Sì, ho vinto anche se ancora vivo nella paura, ancora porto un dolore nel cuore, dolore che nascondo con un sorriso, dolore che tengo per me!”.

Successivamente ammette di aver commesso degli errori, “errori di cui mi pento”, infine conclude: “Ovviamente ci sono anche le parti belle della mia vita, ma purtroppo spesso vengono schiacciate da tutto quello che porto nel cuore. Adesso voglio chiedere scusa a tutte quelle persone che ho ferito, a tutte quelle persone che ho trattato male anche senza volerlo e chiedo scusa a me stessa per gli errori fatti. Ma soprattutto sono qui per ringraziarvi per l’affetto che mi date ogni giorno. Come mi dite in tante: dopo la tempesta esce sempre il sole. Vi voglio bene, Terry”.

“Dobbiamo dirvi una cosa”. Colpo di scena su Veronica Rimondi e Matteo Farnea di UeD


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004