Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Pierluigi Diaco Bella Ma

“È sotto gli occhi di tutti”. Pierluigi Diaco, l’ultima diretta costa caro: la Rai valuta provvedimenti

Pierluigi Diaco ed il suo Bella Ma erano stati annunciati la scorsa estate, il conduttore era arrivato in Rai gonfio di attese al posto di Bianca Guaccero che, dopo 4 anni, si era vista pensionare insieme al suo Detto Fatto. Che Bianca non avrebbe più condotto il programma di Rai2 era cosa già nota. Negli ultimi anni il factual di Rai2 era andato via via perdendo telespettatori. Nella sesta edizione, 2017, si parlava di quasi un milione (927mila), poi nella settima, 2018, scesi a 898mila e infine 627mila nel 2019 ottava edizione.


I cali negli ascolti erano proseguiti, così era diventato necessario prendere provvedimenti. Il programma Detto Fatto era stato così cancellato. Per mesi si erano rincorse le voci sui possibili sostituti. Poi la decisione di puntare su Diaco e Bella Ma. Che tipo di programma è? Presto detto: un talk show in cui vengono messe a confronto due generazioni. Il programma – spiega la Rai – mette a confronto due generazioni apparentemente molto distanti, ma unite da linguaggi e strumenti contemporanei come i social network. Vede protagonisti 20 concorrenti e 30 opinionisti, equamente divisi tra Z (18-25 anni) e Boomer (55-90 anni). Il cast è stato selezionato grazie all’aiuto di Rai Casting e ai provini raccontati nella striscia quotidiana “Aspettando BellaMa’”.

Pierluigi Diaco Bella Ma


Pierluigi Diaco, Bella Ma non decolla: ancora un flop


Da lunedì, ogni giorno, negli studi Dear Fabrizio Frizzi della Rai, un concorrente Z e un Boomer si sfideranno in tre manche: un quiz culturale basato su tre prove, indovinare l’identità di un personaggio famoso, un fatto storico e una parola della lingua italiana, la realizzazione di un reel di presentazione dell’ospite del giorno (un personaggio di riferimento del mondo Boomer o Z) e di un video di introduzione del tema di attualità che sarà oggetto di dibattito in studio. (Leggi anche “Nuovo inizio”. Bianca Guaccero, si scopre subito dopo l’addio alla Rai)

Pierluigi Diaco Bella Ma


Un’idea buona ma che non sembra piacare. Il programma, iniziato lo scorso lunedì 12 settembre, ha ottenuto il 4,36% di share con 353.000 spettatori nel giorno dell’esordio e il 3% di share con 244.000 spettatori il giorno successivo martedì 13 settembre. Giovedì in piccola risalita con 285.000 spettatori (3.4%). Numeri poco rassicuranti (sono molti a pensare che la Rai potrebbe prendere provvedimenti se la situazione non dovesse migliorare) anche in confronto a Bianca Guaccero.

Pierluigi Diaco Bella Ma


Lunedì 13 settembre 2021 il programma “Detto Fatto” di Bianca Guaccero (che andava in onda nella stessa fascia oraria) otteneva 415.000 spettatori con il 4.2% di share e il giorno successivo, martedì 14 settembre 2021, 380.000 spettatori con il 3.95%. Insomma, gli ascolti tv non hanno risposto alle aspettative.

“Ho pensato al suicidio”. Arisa choc, il dramma raccontato in diretta tv: “Ero in un buco nero”


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004