“Non possiamo…”. Pierluigi Diaco rompe il silenzio e fa l’annuncio che gela i telespettatori

Pierluigi Diaco, ancora novità per Io e Te, il programma Rai andato incontro, come tanti, a una sospensione in seguito all’emergenza sanitaria. La notizia viene diffusa da Il Fatto Quotidiano, che informa di una momentanea sostituzione con La Vita in Diretta Estate. Marcello Masi e Andrea Delogu prolungheranno gli appuntamenti per il pubblico italiano. L’uomo ha rilasciato alcune sue considerazioni in un’intervista, nella quale ha spiegato tutto ciò che era successo nei giorni scorsi.

Pierluigi Diaco, ancora novità per Io e Te, il programma Rai andato incontro, come tanti, a una sospensione in seguito all’emergenza sanitaria. La notizia viene diffusa da Il Fatto Quotidiano, che informa di una momentanea sostituzione con La Vita in Diretta Estate. Marcello Masi e Andrea Delogu prolungheranno gli appuntamenti per il pubblico italiano. L’uomo ha rilasciato alcune sue considerazioni in un’intervista, nella quale ha spiegato tutto ciò che era successo nei giorni scorsi.

È stato Pierluigi Diaco a informare su Il Corriere della Sera che: “C’è una collega che è risultata positiva al tampone. Stiamo quindi procedendo all’applicazione del protocollo Rai previsto in questi casi. Capiremo nelle prossime ore nei prossimi giorni se riusciremo ad andare in onda per l’ultima settimana di programmazione di Io e te”. E la novità è giunta proprio poco fa, con il conduttore televisivo che ha comunicato ufficialmente la decisione dei vertici della televisione pubblica. (Continua dopo la foto)


Queste le parole proferite dall’uomo: “Non abbiamo ancora ricevuto l’esito del tampone della nostra collaboratrice. Ci auguriamo vivamente che sia negativo e tifiamo tutti per lei. Nel frattempo, come è giusto che sia, Raiuno e la task force Rai, che ringrazio per la meticolosa attenzione, non ci hanno autorizzato a tornare in onda domani per l’ultima puntata di Io e Te. Sono grato alla mia amica Katia Ricciarelli per lo straordinario lavoro, al cast, alla redazione e alla produzione per l’impegno e la passione”. (Continua dopo la foto)

Il presentatore tv ha aggiunto: “Insieme abbiamo realizzato le 65 puntate di questa edizione estiva. Il mio grazie più commosso va al pubblico di Io e Te che si è affezionato al nostro lavoro e ci ha premiato con affetto: con le 59 puntate dell’estate 2019 e le 17 della versione del sabato sera nell’autunno-inverno 2019-2020 abbiamo mandato in onda in un anno e mezzo ben 141 puntate della nostra trasmissione”. Conclusioni riservate ai buoni auspici per l’imminente futuro professionale. (Continua dopo la foto)

Diaco ha chiosato così: “Sono orgoglioso del lavoro fatto insieme alla squadra e mi auguro di poter tornare nel 2021 con un nuovo progetto che ho già presentato alla Rai. Naturalmente dispiace a tutti noi non aver avuto l’occasione di salutare i nostri affezionati telespettatori, ma la salute e la sicurezza vengono prima di tutto”.

“Ho tremato…”. Adriana Volpe, le parole inattese dell’ospite la ‘paralizzano’. Succede in diretta