“Mi è successo questo”. Costantino della Gherardesca sulla sedia a rotelle. Le sue condizioni

Costantino della Gherardesca è pronto per la nuova edizione di Pechino Express. Sarà lui a guidare le dieci coppie in un viaggio in Medio Oriente, più precisamente tra Turchia, Uzbekistan, Giordania ed Emirati Arabi. I viaggiatori partiranno alla volta della Cappadocia con il consueto zaino rosso sulle spalle e appena un euro in tasca. Il percorso prevede di raggiungere la folgorante Samarcanda lungo la Via della Seta, scopriranno i tesori nascosti della misteriosa Petra fino ad arrivare alla futuristica Dubai, destinazione finale di un’edizione di Pechino Express che, almeno sulla carta, sembra fortissima fin dai nomi dei partecipanti.

È stato ufficializzato anche il cast del programma: Alex Schwazer e Bruno Fabbri (gli atletici), Fru e Aurora Leone (gli sciacalli), Barbascura X e Andrea Boscherini (gli scienziati), Bugo e Cristian Dondi (gli indipendenti), Anna Ciati e Giulia Paglianiti (le TikToker), Ciro Ferrara e il figlio Giovambattista Ferrara (padre e figlio), Rita Rusic e Cristiano Di Luzio (i fidanzatini), Natasha Stefanenko e Sasha Sabbioni (mamma e figlia), Nikita Pelizon e Helena Prestes (Italia-Brasile) e Victoria Cabello e Paride Vitale (i pazzeschi).

Costantino Della Gherardesca Pechino Express

Prima della partenza per Pechino Express, Costantino della Gherardesca ha postato una foto sui suoi profili social. E si è fatto immortalare sulla sedia a rotelle insieme a un addetto dell’aeroporto di Malpensa. In molti si sono preoccupati per le sue condizioni, ma il conduttore ha chiesto di non fare domande. “Il grande Pedro che lavora per l’Aeroporto di Malpensa mi accompagna a fumare una sigaretta. Si, mi hanno messo in sedia a rotelle per i trasferimenti aerei per via della mia cervicobracalgia (si scrive così?) e connessi fastidi ortopedici di cui dimentico il nome”, ha scritto.


Costantino Della Gherardesca Pechino Express

“Non chiedetemi altro: è successo tutto molto in fretta nonché in mezzo ad un ciclone di eventi e contingenze che cambieranno radicalmente la mia vita. L’unico punto fermo rimane @pechinoexpress”, ha concluso il conduttore. Si tratta di un dolore che coinvolge in modo progressivo il collo, la spalla e il braccio fino a raggiungere le dita della mano. Si irradia a partire dai nervi del plesso branchiale e a volte potrebbe trasformarsi in un dolore invalidante.

Costantino Della Gherardesca sedia a rotelle

Costantino della Gherardesca è in partenza per Pechino Express, su questo è stato chiaro e ha definito il programma l’unico punto fermo della sua vita. Inoltre non è la prima volta che il conduttore si mostra in sedia a rotelle in aeroporto: era già successo nel 2014, ma in quella occasione era di ritorno da un viaggio e non specificò il perché.