Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
pamela petrarolo critiche vergognose

“Uno schifo”. Pamela Petrarolo, la naufraga vuota il sacco dopo l’Isola dei Famosi

Pamela Petrarolo e le critiche vergognose. L’ex ragazza di “Non è la Rai” è stata una delle protagoniste dell’Isola dei Famosi, il reality conclusosi lunedì 27 giugno con la vittoria di Nicolas Vaporidis. In una recente intervista a Comingsoon.it Pamela ha affrontato diversi argomenti, alcuni positivi altri decisamente meno. Al rientro in Italia la showgirl è stata accolta con quello che ormai è diventato il suo inno, “Please don’t go”, la canzone simbolo degli anni 90 che l’ha accompagnata durante il reality.

Pamela Petrarolo ha spiegato: “Chi non apprezza ‘Please don’t go’ non conosce la gioia che si prova quando si balla. È un pezzo che ha segnato una generazione e sono felice di essere accostata a questo brano così come a Non è la Rai, programma che ha fatto la storia della tv italiana”. Sulle polemiche intorno alla trasmissione la stessa Pamela ha detto: “Non esiste nulla di quanto negli anni è stato detto e le tante di quel programma che sono giunte al successo lo dimostrano. Non a caso a parlare male del programma sono sempre quelle che non hanno avuto, immagino, il seguito che avrebbero voluto”.

pamela petrarolo critiche vergognose


Pamela Petrarolo risponde alle critiche sul suo fisico

Pamela Petrarolo è stata oggetto di critiche vergognose sul suo aspetto fisico: “Per quanto riguarda le critiche che mi sono state mosse perché avevo un po’ di pancia quelle le trovo al quanto vergognose, per un semplice motivo: critiche fatte solo ed esclusivamente da donne e questo la dice lunga sulla solidarietà femminile. Ormai bisogna apparire sempre al top perché se sei una donna normale con un po’ di pancetta ti dicono che fai schifo. Non provano neanche ad immaginare cosa possa esserci dietro quella pancetta che a tanti ha dato fastidio”.

pamela petrarolo critiche vergognose

Poi Pamela Petrarolo ha aggiunto: “Pensate un po’ io da due anni ho una diastasi addominale di 4/5 cm e un’ernia ombelicale abbastanza esposta che oggettivamente si comincia a vedere per questo devo cominciare a pensare di levarla. Ma sapete? Ho partorito la mia terza figlia 18 mesi fa e scusate se non ho avuto tempo di pensare alla mia salute. Ho letto articoli dove scrivevano “ l’unica naufraga che invece di dimagrire ingrassa””.

Infine Pamela Petrarolo afferma: “Mi ha fatto riflettere molto quello che ho letto in questi giorni sui social e siti vari, ho pensato ma se quello che ho letto su di me lo facessero a mia figlia? Una ragazza di 19 anni che probabilmente non sarebbe in grado di difendersi, oppure a chiunque altro capitasse a bersaglio di questi conigli da tastiera? Vi rendete conto quanto rischio potrebbe esserci davanti a chi non riuscirebbe a reagire ma soltanto a mortificarsi? Io sono stata un mese e mezzo in Honduras e alla fine sono tornata a casa con meno 8 kili. Posso ritenermi soddisfatta ma la mia diastasi rimane e anche l’ernia.  Dico solo una cosa a questi conigli da tastiera, sappiate che la vita non gira intorno alla perfezione fisica”.

“Perché ho detto di no”. Dopo l’Isola dei Famosi, Pamela Petrarolo svela ciò che è successo prima


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004