“Hai rotto le pal**!”. Non è l’Arena, rissa tra gli ospiti vip di Massimo Giletti. Succede il finimondo

Puntata infuocata quella di ieri a Non è l’Arena, il programma di Massimo Giletti in onda su la 7. Sono volate parole grosse, insulti e accuse reciproche davanti al conduttore, costretto a intervenire per riportare la calma tra gli ospiti. Una chiusura di stagione furente, mentre Massimo Giletti sembra sempre più vicino a lasciare lo studio di Non è l’Arena per fare ritorno alla Rai dove, dal suo addio, è stato rimpianto.

A lanciare la bomba era stata TV Blog. Parlando di possibilità assai concrete di rivedere il presentatore e giornalista sul secondo canale del servizio pubblico. Il 59enne ha lasciato la Rai nel 2017, in seguito all’eliminazione del suo programma cult L’Arena, in onda la domenica pomeriggio. Da quattro anni è al timone di Non è l’Arena su La 7. Quello che succederà è ancora sfumato. Ieri intanto si è tornato a parlare del caso Ciro Grillo.


Filippo Facci, ospite a Non è l’Arena su La7 è andato controcorrente con una lettura “generazionale” alla indagine per violenza sessuale su una 19enne che vede coinvolti il figlio di Beppe Grillo e tre suoi amici.”I ragazzi del caso Ciro Grillo erano tutti consapevoli di quello che stavano facendo? Io ho un dubbio, senza fare processi anche solo televisivi. I ventenni di oggi non hanno una distinzione chiara e netta tra uomo e donna, vittima e carnefice, macho e donnicciuola…”.

Parole che hanno fatto saltare sulla sedia Luca Telese, e non solo, che ha attaccato Faccio: “Ogni parola che dice peggiora la situazione…”. Immediata la risposta: “Io non voglio essere interrotto”. Inizia un vivacissimo confronto tra i due colleghi, decisamente sopra le righe: “E mica ce devi far’ er comizio, Fili'”. “Porca miseria, c’è un conduttore che lo stabilisce. Se il conduttore dice che devo stare zitto io sto zitto”. “Eh vabbè ma se stai a fare il comizio…”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Non è l’Arena (@nonelarena)

Non è l’Arena, Facci contro l’avvocato Andrea Catizone

E qui Facci perde il controllo: “Hai rotto le p***e Telese. Non sei più il conduttore, fattene una ragione”. Per sedare gli animi a Non l’Arena è dovuto scendere in campo il conduttore: “Va bene Filippo, cerchiamo di finire. Possiamo chiudere velocemente per dare possibilità di replica?”, ha glissato imbarazzato Giletti. Tutto finito? Anche no. Perché Facci ha battibeccato anche con l’altro ospite in studio, l’avvocato Andrea Catizone, gelata con una battuta: “Sappiamo perché sei lì a parlare, perché sei moglie di Folena”.

Ti potrebbe interessare: “Ci state prendendo per il c***”. Non è l’Arena, Massimo Giletti è una furia. Il suo ospite in difficoltà: “Aspetta…”