“Da 2 mesi senza parrucchiere”. La ‘nuova’ Milly Carlucci non ha paura di mostrarsi: tutti a bocca aperta

Dopo due mesi di quarantena, perdere tono e brillantezza è fisiologico. Per non parlare dei capelli, tra tagli che prendono direzioni diverse, doppie punte e quant’altro. Così è un po’ per tutti. Quasi tutti, almeno a vedere le immagini di Milly Carlucci.

Chi pensava che il suo elisir di giovinezza eterna si nascondesse nelle mani di qualche ‘arcano’ parrucchiere o truccatore Rai dovrà ricredersi. Perché la conduttrice di Ballando con le Stelle, anche ora che è in quarantena e senza i ‘servigi’ dei professionisti dello stile, appare comunque ‘perfetta’. Ma come fa? Lei stessa lo ha spiegato al Corriere Della Sera, nell’ultima intervista rilasciata in cui ha anche disquisito del futuro della tv e dei suoi programmi. Continua dopo la foto


Come fa Milly ad essere sempre così ‘perfetta’? Nessun particolare segreto, a quanto pare. Tutta farina del suo sacco, oltre a doti di natura che non si possono né imparare, né acquistare. “Ehh… faccio tutto da sola anche lì e con risultati spesso orrendi. Però ho chiamato il mio parrucchiere e gli ho detto: guarda che ora sei rovinato, ho imparato a fare tante cose per conto mio. Tutto questo è stato anche un salutare bagno di umiltà, quelli in cui scopri che devi metterti le gambe in spalla e trottare”. Continua dopo la foto

Si passa al capitolo Ballando con le Stelle. Che futuro avrà? “Il programma – spiega – non è mai stato cancellato, solo sospeso: ci teniamo pronti nell’eventualità di tornare in pista”. Milly Carlucci nel frattempo si dà da fare sul web, con alcuni format originali come ‘Io resto a casa’ e le lezioni online di Ballando. Tuttavia qualcosa inizia a stancare. “Il morale si sta un po’ accasciando, me ne accorgo da quello che ci scrive la gente”, racconta. Continua dopo la foto

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Carissimi amici appassionati del ballo continua il nostro appuntamento con i maestri di #ballandoconlestelle che vi propongono benessere fisco a ritmo di musica, esercizi di ginnastica e di ballo! Questa volta il workout sarà un allenamento con passi di danza a ritmo di musica ed avrete modo di imparare nuovi stili! Nei prossimi giorni troverete i video sui profili ufficiali di @ballandoconlestelle e @ballandoontheroad . . . . #iorestoacasa #ballandoontheroad #ballando #allenamentoacasa #allenarsiacasa #workout #danza

Un post condiviso da Milly Carlucci (@milly_carlucci) in data:


{loadposition intext}
Il coronavirus, per quel che riguarda molti settori, tra cui rientra la tv, ha costretto molti a reinventarsi: “Trovo che i fatti traumatizzanti – riflette Milly Carlucci – possano trasformarsi in un volano di creatività: devi aguzzare l’ingegno, innovarti. Io mi sono dovuta immergere nel mondo del web, dalla regia alle luci o all’audio, che devo allestire sola… mai avrei pensato di essere capace”. Possibile vedere un Ballando senza pubblico in futuro? “La creatività può sforzarsi nel trovare delle soluzioni anche per quello. Con il web ti puoi connettere comunque con il pubblico, per dirne una. Ma ancora dobbiamo aspettare per sapere come la Rai affronterà il post emergenza”.

Ti potrebbe interessare: Paolo Bonolis senza limiti, il conduttore incassa un successo dopo l’altro