Maurizio Costanzo Responsabile Comunicazione Roma Calcio

“Non vedo l’ora di iniziare”. Maurizio Costanzo, a 82 anni svolta nella sua vita: l’annuncio è ufficiale

Maurizio Costanzo è senz’altro uno dei migliori conduttori televisivi italiani in circolazione, infatti è apprezzatissimo davvero da milioni di persone. In particolare, il suo storico programma ‘Maurizio Costanzo Show’ è un must per tantissimi telespettatori, che amano moltissimo l’organizzazione dello stesso. Sono stati innumerevoli i personaggi famosi, sia del mondo della tv che dello spettacolo che della politica, ad essere stati presenti nel suo studio e a sottoporsi alle sue interessanti interviste.

Ora per lui è arrivata una notizia meravigliosa, confermata dal diretto interessato in via ufficiale, che dà una nuova svolta alla sua vita professionale. Intanto però, nelle scorse ore suo figlio Gabriele Costanzo, adottato insieme a Maria De Filippi, gli ha dato un po’ di preoccupazione. Infatti, ha annunciato di essere rimasto vittima di un furto ai danni della sua automobile. A Gabriele è stata scassinata la vettura e i ladri hanno portato via la parte dove è presente lo schermo e dove si ascolta la radio.

Maurizio Costanzo Novità Responsabile Strategie Comunicazione Roma Calcio

Il giornalista e presentatore Maurizio Costanzo aveva presumibilmente voglia di provare qualcosa di diverso e ha accettato la corte di una società importante. Stavolta non si tratta del mondo del piccolo schermo, bensì di quello sportivo e calcistico in particolare. Uno dei club più importanti della nostra nazione ha deciso di puntare forte sulle sue doti professionali e ha fatto una proposta molto allettante al conduttore. Proposta che è stata dunque accolta favorevolmente, come spiegato da lui all’Ansa.


Maurizio Costanzo Responsabile Strategie Comunicazione Roma calcio

Maurizio Costanzo è stato nominato responsabile delle strategie di comunicazione della Roma calcio. A volerlo fortemente è stata la proprietà americana dei Friedkin. E il giornalista ha scritto: “Ho firmato un accordo con l’AS Roma come responsabile di strategie della comunicazione. Darò il mio contributo per spiegare bene Roma e i romani e per cercare di ricostruire il clima di amore con i tifosi verso la Roma. Per me è davvero bello fare di una passione una vera e propria professione”.

Maurizio Costanzo recentemente si è scagliato contro l’esperto Massimo Galli: “C’è ancora un virologo che va dicendo che arriverà la quarta ondata, che sarà una mattanza. Io lo dico ufficialmente: di questi virologi negazionisti e porta male non ne voglio più sapere, sono diventati delle piccole star della televisione, facciano Sanremo e non ci rompano più le scatole”.