Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Maurizio Costanzo Addio Roma Calcio

“Sono costretto a farlo”. Maurizio Costanzo, l’addio sorprende tutti: “Non posso andare avanti”

Maurizio Costanzo è uno dei giornalisti e conduttori televisivi più famoso in Italia e anche molto popolare, visto che è amato dal suo pubblico. Milioni di persone adorano tantissimo il suo ‘Maurizio Costanzo Show’, ma in generale è sempre stato apprezzato per le sue doti umane e professionali. Qualche mese fa aveva annunciato una svolta nella sua vita lavorativa, ma adesso a sorpresa ha annunciato di aver dovuto rinunciare e di aver quindi rassegnato le dimissioni per motivi seri.

Un po’ di tempo fa Maurizio Costanzo ha espresso un giudizio molto severo su Gianmarco Onestini. Lo ha fatto rispondendo alla domanda di una lettrice sul settimanale ‘Nuovo’. La lettrice ha scritto: “Ora che Gianmarco è arrivato secondo a Supervivientes pensa che per lui comincerà una nuova carriera tv in Italia? Dovremmo smetterla di dare spazio ai mezzi vip solo perché fanno un reality”. La risposta di Maurizio Costanza è stata la seguente: “Senza nulla togliere a Gianmarco Onestini, credo che la tv abbia bisogno di professionisti”.

Maurizio Costanzo Dimissioni Advisor Comunicazione Roma Calcio


Con grande entusiasmo Maurizio Costanzo aveva annunciato l’estate scorsa di aver ricevuto e poi accettato una proposta allettante dal mondo del calcio: “Darò il mio contributo per spiegare bene Roma e i romani e per cercare di ricostruire il clima di amore con i tifosi verso la Roma. È bello fare di una passione una professione”. Qualcosa però è andato decisamente storto e attraverso una dichiarazione al ‘Corriere dello Sport’, il presentatore Mediaset ha annunciato di essersi dimesso.

Maurizio Costanzo Advisor Comunicazione Roma Calcio Dimissioni

Stiamo parlando esattamente del suo lavoro in veste di advisor esterno della comunicazione della Roma calcio. Il feeling con la società capitolina non c’è mai stato e Maurizio Costanzo ha dunque deciso di dire addio, come spiegato al ‘Corriere dello Sport’: “Lascio perché non mi è stata data la possibilità di svolgere l’incarico che mi era stato affidato. Sono assolutamente pro Mourinho e tifoso della Roma”. Quindi, ha comunque precisato che il suo affetto per i colori giallorossi non svanirà.

Sempre l’estate scorsa Maurizio Costanzo aveva fatto una piccola polemica con Mediaset: “Ho avuto l’impressione di aver interrotto il programma perché alla presentazione dei palinsesti di Mediaset non è stato neanche nominato. Mi dispiace perché in autunno festeggerò il quarantesimo anno del Maurizio Costanzo show. Vorrei cominciare con un’intervista all’allenatore della Roma Mourinho. Vent’anni fa intervistai Capello”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004