matrimonio prima vista decisioni coppie

“Sì, restiamo sposati”. Matrimonio a prima vista, clamoroso colpo di scena: “Vogliamo provarci”

È arrivato il momento clou della settima edizione di Matrimonio a Prima Vista Italia. Come sapete il programma è un vero e proprio esperimento sociale in cui degli esperti scelgono sei single che non si conoscono per farli sposare. Gli esperti sono il sociologo Mario Abis, la sessuologa Nada Loffredi e il life coach Andrea Favaretto. Le tre coppie hanno celebrato la cerimonia, poi sono partiti in viaggio di nozze e infine hanno fatto un mese di convivenza.

A questo punto è il momento di decidere se proseguire la storia, oppure divorziare. Naturalmente le sorprese non sono mancate. Discovery+ ha pubblicato la puntata cruciale. Davide Graceffa e Martina Manoni aveva iniziato con tanto entusiasmo la relazione. Tanto che i due si sono anche dati un romantico bacio in luna di miele. Con il ritorno alla vita di tutti i giorni, però, le cose sono cambiate in fretta e l’epilogo non è stato certo dei migliori.

matrimonio prima vista decisioni coppie

“Se l’esperimento non è riuscito – ha confessato Martina – è per l’80% causa mia, perché ho messo tanti paletti ed i limiti che pensavo di aver superato in passato non li ho superati. Ho la mia corazza, ho i miei tempi, le mie abitudini. Mi è mancata proprio l’aria”. Davide invece vorrebbe continuare a conoscerla fuori dall’esperimento “perché la vera Martina deve venire ancora fuori. Non è solo ghiaccio”. La risposta di Martina, tuttavia, è stata proprio glaciale: “Non sei un uomo per me”.


matrimonio prima vista decisioni coppie

Anche per Manuel Felici e Dalila Cantagallo l’esperimento si è concluso con il divorzio. Prima il colpo di fulmine e lui che le dice: “Sei bellissima”. Poi alla reunion con gli altri concorrenti una domanda di Jessica Gregorio ha fatto venire dei dubbi a Dalila. L’idea che a Manuel interessasse più il matrimonio in sé che la persona con cui stava ha preso il sopravvento: “Per me è no, abbiamo proprio due modalità di comunicazione diversa”. Stessa decisione di Manuel: “Ora come ora non me la sento”.

Tra le tre coppie forse quella più improbabile, almeno all’inizio, era quella formata da Sergio Capozzi e Jessica Gregorio. Lei, proprio sull’altare, aveva confessato: “Mi stavo forzando a fare una cosa che nella vita non avrei mai fatto in quel modo”. Poi qualcosa è cambiato: “Sergio mi rende orgogliosa – le parole di Jessica – È una persona che mi fa piacere presentare e con cui mi fa piacere condividere anche il gruppo, le amicizie, la famiglia”. Anche per gli esperti la riuscita dell’esperimento in questo caso ha superato tutte le “aspettative”. Adesso non resta che attendere l’ultima parte del programma, quello dell’ “E poi” in cui le coppie potranno confermare o meno le loro decisioni.