Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
masterchef

“Condannato a cinque mesi”. Da Masterchef al tribunale, guai per il concorrente dell’ultima edizione

Masterchef, notizia choc per l’ex protagonista del programma. Nella vita dell’ex volto del programma, la cucina non rappresenta la sua unica passione. Stiamo parlando di Gabriele Policarpo, conosciuto da tutti come “Polone” di Masterchef 11, addetto alla sicurezza di professione e chef, è stato condannato.

“Dietro i suoi 194 centimetri di altezza e 49,5 di piede, si nasconde un ragazzo dall’animo buono e gentile. Gabriele, detto Polone, dalle 22 alle 7 è un addetto alla sicurezza, mentre durante il resto del tempo è “un orso-abbraccia-tutti”. Così si presentava Polone nell’edizione di Masterchef 11, che lo ha reso uno dei volti più apprezzati dal pubblico italiano.

Masterchef Polone condannato pistola softair


Il motivo della condanna affonda in un’altra passione di Polone, quello per il softair, sport riconosciuto dal Coni come Fisa basato sulla simulazione di scenari di guerra. Polone è finito a processo davanti ai giudici del Tribunale di Latina per un episodio oggetto del procedimento a suo carico risalente al 2017 quando lo chef è stato fermato ad Aprilia in auto vestito da soft air.

Masterchef Polone condannato pistola softair

All’epoca a fermare il concorrente di Masterchef sono stati gli agenti della Polstrada che hanno rinvenuto nell’auto di Polone una pistola in verità richiesta per la determinata disciplina sportiva. Purtroppo l’arma era priva del tappo rosso di sicurezza, essenziale per indicare che si tratta di un’arma giocattolo. Questo il motivo per cui ha fatto seguito la denuncia.

Masterchef Polone condannato pistola softair

Indagato e rinviato a giudizio, è finito a processo, condannato a cinque mesi, più la multa di 800 euro, con sospensione condizionale della pena, un mese in più di quanto chiesto dal pm. Gabriele Policarpo non ha rilasciato alcun commento lasciando frettolosamente il palazzo di giustizia mentre la folla di fan affezionati chiedeva il suo autografo.

Alisia muore a soli 20 anni. La serata di festa finisce in tragedia: gravissimi i due amici