Incidente per Massimo Giletti, il conduttore sui social con il viso fasciato

Incidente per Massimo Giletti, il presentatore si è presentato sui social con una vistosa fasciatura. L’autunno, almeno per ora, non sembra regalare gioie al conduttore di Non è L’Arena, alle prese con una faticosa risalita nel campo degli ascolti dopo il cambio di giorno e lo spostamento dall’appuntamento tradizionale della domenica al sabato. Una sfida che Massimo Giletti ha raccolto comunque con gioia ed entusiasmo che aveva raccontato al Corriere delle Sera nel corso di un’intervista qualche tempo fa.


“Non è semplice cambiare giorno, abitudine degli spettatori, però voglio stare al centro della settimana per essere al centro di quello che succede”. C’è chi lo accusa di essere populista. Massimo Giletti risponde così: “Fare un’inchiesta sulla mancata attuazione del piano pandemico è essere populista? Fare inchieste sulla mafia e sulla criminalità è populismo? Io non sto nei palazzi ma basta con questa etichetta. Io sto con la gente, non con le piazze”.

massimo giletti

E ancora: “Lo dico spesso ai miei: ricordate che il popolo tra Barabba e Gesù Cristo ha scelto Barabba. Dunque attenti alle piazze”. Massimo Giletti ritiene che in tv si faccia troppo teatro e tutti interpretano un ruolo. Lui si sente autentico e per questo motivo finisce per essere attaccato o emarginato. Alla domanda se si senta solo.


massimo giletti


Poi Massimo Giletti ha detto: “Da alcuni colleghi mi sarei aspettato maggiore solidarietà. Ma non è quello il punto, non è un sms a volte retorico che fa la differenza. Io sono rimasto solo nella battaglia contro le scarcerazioni. E questa solitudine ha fatto sì che diventassi un obiettivo”. In attesa della diretta di domani il conduttore ha mostrato i segni di una vistosa ferita sulla pagina social del programma.

massimo giletti

“Qualcuno di voi dirà: che ti è successo Massimo? Gioco ancora a calcio, ci si può ancora fratturare il naso”, ha esordito il giornalista nel filmato postato sulla pagina social della trasmissione. Nessun ulteriore dettaglio sull’infortunio: Massimo Giletti ha poi proseguito raccontando gli argomenti che saranno trattati nella puntata in onda domani 20 ottobre che condurrà comunque, nonostante l’infortunio.