“Quella brutta malattia…”. Il dramma di Marino Bartoletti, ne parla per la prima volta: “È giusto che si sappia”

Dichiarazione molto commovente e inaspettata da parte del giornalista e conduttore televisivo Marino Bartoletti. Lui è stato ospite della trasmissione di Serena Bortone, ‘Oggi è un altro giorno’, e ha rivelato di aver avuto una grave malattia. Purtroppo la patologia potrebbe non essere definitivamente alle spalle, come confessato dal diretto interessato durante l’intervista. Le sue parole sono state molto profonde, a tal punto che anche la conduttrice televisiva non ha retto l’emozione e si è commossa.

Non aveva mai parlato di quanto gli fosse successo e per la prima volta si è dato forza e ha iniziato a rivelare con cosa ha dovuto fare i conti: “Ho avuto un tumore e forse ce l’ho ancora. Ho molto pudore nel dire tutto questo, ma è giusto che si sappia. Questa cosa è venuta fuori alla fine dell’estate 2020 e per fortuna è stata presa in tempo. Però non possiamo sempre essere figli della fortuna, né pensare che le cose accadano solamente agli altri. Devo sicuramente benedire quattro angeli”.


Marino Bartoletti ha quindi nominato coloro che deve ringraziare: “I quattro angeli sono Eugenio, Carlo, Giovanni e Marinella che hanno anche cognomi e titoli professionali, mi sono stati di grande aiuto. Mi sono messo in buone mani e per sei mesi sono stato sottoposto a terapie molto importanti e a due di radioterapia”. Poi il giornalista ha spiegato nei minimi dettagli in che modo è riuscito a reagire e a darsi forza e ha anche svelato qual è il suo desiderio più grande in vista dell’estate.

Durante la sua emozionante conversazione con Serena Bortone, il conduttore ha voluto quindi aggiungere: “Quando ho scoperto di avere il tumore, non ho provato alcuna rabbia ma ho messo in pratica quello che lo sport mi ha sempre insegnato, ovvero combattere fino al novantesimo minuto. Adesso vorrei soltanto una stagione estiva con tutte le persone che mi vogliono bene e vorrei mettere via questa parte oscura della mia vita. Voglio riavere la serenità che penso di meritare ampiamente”.

Marino Bartoletti, classe 1949, è stato unito in matrimonio con la moglie Carla Brunelli e ha avuto due figlie di nome Cristina e Caterina. La coniuge è venuta a mancare improvvisamente il 26 novembre del 2016 a causa di un incidente domestico. Oltre ad aver lavorato nell’ambito televisivo, è stato anche candidato nel 2004 a sindaco della città di Forlì. Dopo non essere stato eletto, è rimasto all’opposizione fino al 2007.

“Ora voglio parlare io”. Barbara D’Urso, arriva la richiesta del vip: succede tutto dopo la denuncia