Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Senza vergogna”. Morte Franco Di Mare, le parole di Mara Venier scatenano il finimondo

Venerdì scorso, 17 maggio, era arrivata la notizia della morte di Franco Di Mare. Ieri Mara Venier è finita nel mirino del pubblico, duramente criticata sui social che non le hanno perdonato alcune frasi sul giornalista. Nel corso di una delle ultime interviste Di Mare aveva racconta la scoperta del tumore. Spiegava al Corriere della Sera: “Ero seduto qui su questo divano, guardavo un programma scemo in tv. Una fitta terribile mi è esplosa tra le scapole, una coltellata”.

>> “Holden lo ha fatto per te”. Amici 23, Sarah non ne aveva idea e lo scopre solo dopo la vittoria. È senza parole, tutti sciolti

Credevo fosse un dolore intercostale. Invece era il collasso della pleura, uno pneumotorace. Pensai: non è niente, passerà. Ho cambiato posizione, mi sembrava di sentirla meno. Ci ho dormito su, però respiravo male. Credevo di avere il Covid, ma i test risultavano negativi. Dopo 20 giorni così, mi decisi a fare dei controlli al Policlinico Gemelli”.


Domenica In, Mara Venier ricorda Franco Di Mare: piovono critiche

La scoperta del mesotelioma è arrivata poco dopo. Le cause, l’esposizione a sostanze cancerogene. “Sono stato a lungo nei Balcani, tra proiettili all’uranio impoverito, iper-veloci, iper-distruttivi, capaci di buttare giù un edificio. Ogni esplosione liberava nell’aria infinite particelle di amianto. Ne bastava una. Seimila volte più leggera di un capello”.

“Magari l’ho incontrata proprio a Sarajevo, nel luglio del 1992, la mia prima missione. O all’ultima, nel 2000, chissà. Non potevo saperlo, ma avevo respirato la morte. Il periodo di incubazione può durare anche 30 anni. Ero del tutto ignaro del pericolo, sotto quel cielo dei Balcani sempre grigio polvere. Ma era il mio lavoro”. Dopo la scoperta del tumore aveva spiegato di essere stato lasciato solo dalla Rai.

La Rai gli ha voltato le spalle nel momento più delicato della sua carriera. Lui ha dato la vita per la Rai”, ha raccontato il fratello. E per questo il ricordo di ieri di Mara Venier non è piaciuto al pubblico. “Oggi è la Rai della Venier, sempre pronta a sollecitare le emozioni dei suoi ospiti per strappare lacrime da riprendere in primo piano nel tentativo di rialzare gli ascolti al lumicino e vergognosamente assente di fronte alle sofferenze di Franco Di Mare”. “Finitela con questa ipocrisia, che manco gli rispondevate più al cellulare. Vergognatevi”, sono alcuni dei commenti che si leggono sui social.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004