Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Manuel Bortuzzo contro lulù

“Vattene a f…”. GF Vip, Manuel Bortuzzo contro Lulù Selassiè, succede dopo la diretta: “Che vergogna”

Non ci è andato di certo leggero Manuel Bortuzzo con Lulù Selassiè, dopo l’ultima puntata del GF Vip. Tutto è successo dopo che la principessa ha praticamente perso la testa durante la diretta. La giovane, a fine puntata, è andata a cercare Manuel per avere una spalla su cui piangere, lui si è indispettito e le ha chiesto di non parlare. Queste le sue parole: “Vuoi ancora parlare con me? Sognatelo, lasciami vivere! Mi dissocio da queste cose, sono cose tue. Se vuoi parlare parlane, non con me”.

“Non voglio ascoltare. […] A me dici che non ti ascolto? Ma vattene a F”, conclude il giovane. Ma non è finita, perché dopo circa un’ora, Lulù è andata a bussare alla camera di Manuel Bortuzzo. L’ex nuotatore ha detto: “Mi voglio dissociare da alcuni tuoi comportamenti […] esiste la classe ed il modo di saper parlare, abbiamo venti e passa anni. Tirala fuori quando serve, non solo per portare una borsetta. Tu non ascolti, anche Alfonso è stato due, tre minuti a cercare di parlarti, sei stata a dire m*nchiate e neanche te ne rendi conto”.

Manuel Bortuzzo contro lulù


E ancora Manuel Bortuzzo: “E poi mi accusi e mi dici ‘tu non mi ascolti’, cosa ho fatto da tre mesi a questa parte? Ma che czzo dici? Ma che pensi di star a parlare con un c*glione? E non ridere perché non c’è un c*zzo da ridere”. A questo punto Lulù risponde: “Non mi cancellare dalla tua vita qua dentro, ti prego. Il fatto che Clarissa sia andata via per me è stato uno choc non voglio che tu pensi che io sia pazza, neanche ricordo cosa ho detto”.

Manuel Bortuzzo contro lulù

“Mi dispiace se tu mi hai detto che ti dissoci da me, io non ricordo cosa ho detto se non che non me ne frega un c*zzo”. Manuel Bortuzzo poi ha detto: “I gesti parlano chiaro, dovevi dire solo ‘scusa ho sbagliato, sto zitta’, non voglio avere nessun rapporto con te, va bene parlare ma siamo due mondi opposti. Mi sono sentito in imbarazzo e mi sono vergognato”.

Manuel Bortuzzo contro lulù

Poi conclude Manuel Bortuzzo: “Cosa si ricorderà la gente di te? Che eri una pazza che schizzava e che ha stalkerizzato Manuel? Per il bene di te stessa, cambia e capisci a volte che se venti persone di tutte le età ti dicono una cosa, prendila in considerazione. Ma te lo dicono perché ti vogliono bene, altrimenti non ti direbbero niente e ti escluderebbero”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004