“Non dovevate mostrare quella scena!”. Il lutto di Dayane Mello, telespettatori infuriati per la scelta del GF Vip

Si continua a parlare del tragico lutto che ha colpito Dayane Mello, concorrente e finalista della quinta edizione del Grande Fratello Vip. Lucas, il fratello della prima finalista della quinta edizione del reality show è morto a 27 anni in un incidente stradale avvenuto la notte tra martedì 2 e mercoledì 3 febbraio sulla BR-470, a Lontras, nella Valle dell’Itajaí, in Brasile. I concorrenti del Grande Fratello Vip, sconvolti dalla tragica notizia, si sono stretti intorno alla concorrente e hanno cercato in tutti i modi di sostenerla in questo terribile momento di dolore.

Anche Alfonso Signorini ha raggiunto Dayane nella Casa per darle conforto. L’incontro è avvenuto “a porte chiuse” ma poi lei ha raccontato agli altri quanto accaduto nella stanza degli abbracci. “Mi ha fatto bene, Alfonso Signorini vi saluta tutti. Lui è una persona molto credente, sa che siamo fatti di energia e che questo è solo un passaggio. Che la vita è una parte del tutto. È tutto connesso. Siamo fatti di energia, dovete stare bene, non pensare a niente che metta tristezza perché è solo un passaggio. […] Abbiamo parlato del dolore e di questo momento, è stato molto umano”, ha raccontato. (Continua a leggere dopo la foto)


Sostegno anche fuori dalla casa del Grande Fratello Vip, con l’affetto di Elisabetta Gregoraci, Francesco Oppini, Mario Ermito e Carlotta Dell’Isola, tutti vicini a Dayane e alla sua famiglia in questo momento di dolore. Ieri si sono vissuti moltissimi momenti di silenzio e dolore e i vipponi si sono detti pronti ad abbandonare la casa insieme durante la diretta di lunedì. “Ragazzi, lunedì facciamo una bella finale e poi usciamo tutti”, ha detto Samantha De Grenet parlando con tutto il gruppo dei vipponi. (Continua a leggere dopo la foto)

A 24 ore dalla tragica notizia, il pubblico ha attaccato la produzione del Grande Fratello Vip per aver mandato in onda le scene registrate subito dopo il confessionale in cui Dayane è stata messa al corrente della morte del fratello. “Ho appena recuperato il daytime, non sapendo a cosa stessi andando incontro. Ho dovuto saltare e mandare avanti quando c’erano i confessionali di dayane perché non ce la facevo. Ma come è possibile che abbiano mostrato quei momenti così privati e intimi?”, si legge su Twitter. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

“Ho visto il daytime in diretta e non mi è per niente piaciuta la scena in confessionale, subito dopo che Dayane ha dato la notizia a Rosalinda. Quello era un momento privato, non andava spettacolarizzato! “, “Il problema non era il daytime generale dato che rimane un reality, il problema era il confessionale con Rosa poco dopo aver saputo la notizia. C’è un limite a tutto, almeno i confessionali di Dayane evitarli sarebbe minimo, soprattutto uno in cui è disperata”, si legge ancora.

“Voglio dire a quel signore…”. Barbara D’Urso perde il controllo: sfuriata in diretta e gelo in studio