Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Lutto Andrea Zelletta

“Ora sei un angelo”. Gravissimo lutto per Andrea Zelletta: dolore enorme in famiglia

Lutto per Andrea Zelletta, è scomparsa la figlia della sorella Alessia. Una morte arrivata subito dopo la nascita. A quanto si apprende, e racconta Alessia sulla sua pagina social, c’erano stati delle complicazioni durante la gravidanza ed il parto è stato indotto. I problemi durante questa prima gravidanza sono iniziati il 18 agosto 2022, quando “la toxoplasmosi aveva preso il sopravvento su di noi”. “Ma noi a mamma eravamo più forti. Insieme al tuo papà siamo riusciti a cacciare via questo mostro e lì ho iniziato a capire quanta gioia mi davi”, spiega Alessia.


Che racconta tutti i momenti speciali. “Poi ho sentito per la prima volta il tuo battito. Eri lì proprio dentro di me e il tuo cuore batteva così forte. Nella mia mente dicevo ‘se batte così forte riuscirò mai a starle dietro? Ormai parlo al femminile perché so che sei una femminuccia, la mia bambina. Sei sempre stata una tempesta, la mia tempesta”.

Leggi anche: “Siamo arrivati a questo”. Natalia Paragoni, la fidanzata di Andrea Zelletta in lacrime

Lutto Andrea Zelletta


Lutto per Andrea Zelletta: è morta la nipotina


“Poi purtroppo la vita decide di toglierti tanto o forse tutto. Perché ormai eri il mio tutto. Forse non eri destinata a me e hai deciso di non volerti far conoscere fino all’ultimo. Forse per non farmi soffrire, ma il momento doveva pur arrivare. Forse eri troppo per noi, mai sarai il mio per sempre in ogni attimo, secondo o giornata della mia vita”.

Lutto Andrea Zelletta


Come detto in apertura poi, ieri, 1 novembre 2022, l’hanno indotta al parto e sono partite le contrazioni. “Ma tu sei praticamente incollata a me, come se non mi volessi lasciare. In realtà, io non vorrei lasciare te”, scrive oggi Alessia. Dopo 14 ore di travaglio e contrazioni, l’incubo è finito intorno alle prime ore di stamattina.

Lutto Andrea Zelletta


“Ti ho vista, ti ho guardata attentamente ed eri proprio come immaginavo. Super bellissima, sembravi disegnata. Ho trovato il coraggio di guardarti perché sapevo che non ti avrei mai più rivista se non nei miei sogni. Sei l’amore della nostra vita. Ti amiamo e lo faremo sempre”. Non c’è nulla da aggiungere a un dolore del genere. Lo fa notare anche Andrea Zelletta, che su Instagram scrive: “Io con voi, non ce null’altro da aggiungere”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004