Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
“È Giaele, ora posso dirlo”. GF Vip 7, Luca Salatino ha deciso di parlare di loro

“È Giaele, ora posso dirlo”. GF Vip 7, Luca Salatino ha deciso di parlare di loro

Dopo il ritiro avvenuto durante la venticinquesima puntata in diretta della settima edizione del Grande Fratello Vip, l’ex vippone Luca Salatino è stato ospite nell’ultimo appuntamento con Casa Chi e ha rivelato alcuni aneddoti sulla sua permanenza all’interno della casa più spiata d’Italia.

Ai microfoni di Sophie Codegoni, ex concorrente della sesta edizione del Grande Fratello Vip, lo chef romano ha parlato della sua avventura nel reality show condotto da Alfonso Signorini e il motivo che lo ha spinto ad abbandonare la casa. Non solo, durante la chiacchierata con la fidanzata di Alessandro Basciano (i due aspettano il loro primo figlio) l’ex vippone ha parlato anche sei suoi ex compagni di avventura.

Leggi anche: “Adesso posso dirlo”. Luca Salatino, addio al GF Vip 7 e solo ora fuori la verità sul suo passato

Luca Salatino dopo il GF Vip: chi sono i vipponi che vuole vedere


Luca Salatino dopo il GF Vip: chi sono i vipponi che vuole vedere

“Le persone che mi hanno dato di più sono Daniele, Antonino e Amaurys. Quest’ultimo è una persona che è stata in Casa 40 giorni, ma mi ha lasciato tanto come sensazioni. Antonino e Daniele mi sono stati sempre vicino, con loro ho parlato di tutto. – ha raccontato Luca Salatino – Per differenza di personalità non vorrei più rivedere Giaele. Per quanto possa essere una brava ragazza, abbiamo proprio due modi di vivere diversi. Dana e Nicole, per quello che ho visto non ritengo necessario incontrarle fuori“.

Luca Salatino dopo il GF Vip: chi sono i vipponi che vuole vedere

A Casa Chi, Luca Salatino ha anche spiegato i motivi che lo hanno spinto ad abbandonare la Casa. In primis la mancanza per la fidanzata Soraia, conosciuta durante l’ultima edizione di Uomini e Donne. “La mancanza di Soraia in sé per sé l’ho mostrata a tutti, non mi nascondo dietro un dito. Ho mostrato tutto quello che sono. Un’esperienza che ti mette molto alla prova con te stesso. Non è facile, noi siamo abituati a stare sempre nella nostra comfort zone, tra amici, famiglia, i nostri spazi, la palestra”.

“Trovandoti così, con persone che non conosci, i tuoi spazi, i tuoi tempi saltano, l’organizzazione e tutto quello che è la tua vita si destabilizza un po’. Tutto l’insieme mi ha fatto sentire la necessità di andarmene, dentro di me sentivo di aver dato tutto, sono sincero. Sentivo poi che importante era più quello che avevo fuori che in quel percorso”, ha detto ancora Luca Salatino ai microfoni di Casa Chi.

Luca Salatino Matteo Ranieri

“Dentro di me sentivo di aver dato tutto, sono sincero. Sentivo che era più importante ciò che avevo fuori rispetto a quel percorso. Io non pensavo nemmeno di uscire, solo che certe cose per quanto puoi immaginarle, solamente quando le vivi ti rendi conti delle mancanze. Questi mesi ci hanno legato ancora di più“.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004