Loretta Goggi, lacrime a ‘Tale e quale show’. La sorpresa è inaspettata e lei cede: “Non ci credo…”

Tale e quale show è tornato in televisione e nella seconda puntata anche pubblico il studio (97 persone) è rientrato per sostenere i partecipanti al talent di Carlo Conti. Nel secondo appuntamento, venerdì 25 settembre in prima serata su Rai1, Tale e Quale Show, il pubblico ha tributato la prima standing ovation di questa decima edizione alla Proud Mary di Barbara Cola che si è trasformata Tina Turner, una delle migliori viste nel programma, vincendo con 75 punti la puntata.

Distaccata a 60 punti la pur brava Giulia Sol che ha affrontato il mito di Whitney Houston in Greatest Love of All, piazzandosi di nuovo sul podio; terza la sorprendete Carolina Rey che si è misurata con la difficile vocalità di Arisa ne La Notte. (Continua a leggere dopo la foto)


Carlo Conti ha chiuso la puntata festeggiando il doppio compleanno di Loretta Goggi e Giorgio Panariello, ma soprattutto i 60 anni di carriera della prima, emozionata fino alle lacrime per l’affetto del pubblico e nel rivedersi bambina agli esordi. Le 70 candeline le spegnerà il 29 settembre ma l’omaggio anticipato di qualche giorno da ‘Tale e Quale Show’ per i suoi quasi 60 anni di carriera hanno fatto commuovere Loretta Goggi.

La cantante, attrice e conduttrice, da anni colonna della giuria dello show delle grandi imitazioni condotto da Carlo Conti, non ha trattenuto le lacrime di fronte alla carrellata di successi proposti in un filmato dalla trasmissione di Rai1. (Continua a leggere dopo la foto)

Particolare commozione per l’artista, che ha a stento trattenuto a stento i singhiozzi, quando sullo schermo è comparso un filmato che la riprendeva al fianco di Gianni Brezza, il suo grande amore ed ex marito, scomparso nel 2011 per un male incurabile.

Intervistata dal settimanale Gente pochi giorni fa, Loretta ha ringraziato alcune persone che sono state fondamentali nella sua lunga e straordinaria carriera. Da Anton Giulio Majano, che la lanciò da bambina e poi la volle nel 1968 nello sceneggiato “La Freccia Nera”, passando per Pippo Baudo e Carlo Conti. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

“Un amico vero. Fu lui che dopo il grande dolore della morte di mio marito (Gianni Brezza, scomparso nel 2011, ndr) insistette per riportarmi in tv, prima ai Migliori Anni, per festeggiare i miei 50 anni di carriera, e poi a Tale e Quale Show. Lo ringrazierò per sempre perché è stata la mia rinascita”, ha detto il giudice di Tale e Quale show.

Giorgia Palmas e Filippo Magnini presentano la figlia appena nata: il nome