Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
lino banfi ballando con le stelle aneddoto

“Io e lei…”. Ballando con le stelle, Lino Banfi vuota il sacco: parla della moglie e non ha segreti

A “Ballando con le stelle” non c’è soltanto la sfida tra le coppie di vip e vipponi. Dopo aver ammirato i ballerini danzare sulle note di classici e musiche meravigliose, ecco che il ‘contorno’ la fa da padrone. E per contorno intendiamo le polemiche sui giudizi dei giurati, i botta e risposta al veleno tra concorrenti e chi deve dare il voto. Avete presente quello che è successo tra Morgan e Selvaggia Lucarelli?

Per non parlare del polverone – mediatico of course – dopo le dichiarazioni davvero inaspettate della cantante Arisa. Quest’ultima, protagonista con il suo partner di ballo Vito Coppola, ha letteralmente incendiato social e giornali ammettendo di sentirsi pronta ad una svolta clamorosa. “Se oggi mi chiedessero di fare un film erotico – ha rivelato Arisa – avrei la tentazione di dire di sì…”. Ma a rendere ricco il programma di Rai 1 condotto da Milly Carlucci sono anche gli ospiti. E nell’ultima puntata di sabato 27 novembre a parlare è stato il mitico Lino Banfi.

lino banfi ballando con le stelle aneddoto


Il buon Lino Banfi, oltre a parlare, ha sorpreso tutti ballando con la figlia Rossana durante la settima puntata di Ballando con le stelle 2021. Ma a stupire di più è stato l’aneddoto raccontato sul matrimonio con la moglie Lucia. Pensate che in mezzo a questo curioso racconto c’è finito pure il Papa che, poco tempo fa, aveva definito Lino “il nonno d’Italia”.

lino banfi ballando con le stelle aneddoto

Lino Banfi ha spiegato che la sua bellissima storia con la moglie Lucia ha avuto inizio il primo marzo di tanti, tanti anni fa: “Ci siamo sposati 60 anni fa alle 6 del mattino, col freddo del primo marzo, nella sacrestia della chiesa di Canosa di Puglia. Non avevamo diritto al matrimonio normale, c’era stata la fuitina“. Per chi non lo sapesse, ‘fuitina’, termine ormai quasi scomparso, si verificava quando i due amanti consumavano il matrimonio prima della cerimonia. Così ai genitori non restava che accettare, tra lo scandalo dei ‘benpensanti’.

Il matrimonio è stato quindi un po’ particolare: “Mi ricordo – dice Lino Banfi – quando questo padre Stefano, pace all’anima sua. Mi disse: ‘Pasqualino avevamo detto alle 6 sono le 6 e 10!’. Gli ho chiesto un attimo, doveva arrivare questo povero disgraziato del mio amico che mi portava le fedi. Faceva il camionista”. “Sì – ha ribattuto il sacerdote – ma io dopo ho un matrimonio”. Al che Lino, sbigottito con la sua Lucia, ha risposto: “Ma quello che facciamo noi, invece?”.

“Intendevo dire in pompa magna, coi fiori” sono state le parole di padre Stefano. Così il matrimonio è stato celebrato in un lampo: “Vuoi tu, vuoi tu, vi dichiaro, ciao ragazzi auguri. E se ne è andato” così, ha ricordato Lino Banfi, si è svolto il tutto. Quindi il comico ha fatto, in quel momento, una promessa alla sua Lucia: “Se Dio ci aiuta e arriviamo alle nozze d’oro, io ti prometto che faremo una festa in grande. Ti porto anche il Papa!“. E chissà che Papa Francesco non permetta, davvero, a Lino di mantenere questa fantastica promessa alla sua amata.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004