“Ma è possibile?!”. L’eredità, la scelta del campione fa infuriare i fan. Flavio Insinna costretto ad intervenire

A l’Eredità, la scelta del campione ha spiazzato i fan. Su Rai1 Flavio Insinna conduce il solito quiz preserale. La novità è che dal 6 aprile, il programma condotto da Flavio Insinna è tornato alla sua “versione tradizionale”, dopo la parentesi solidale del torneo dei campioni durato fino a Pasqua. È tornata, dunque, anche la campionessa in carica Martina. Ma oggi ad arrivare alla ghigliottina, il neocampione Lorenzo. Il concorrente arriva con un super budget di 140mila euro. Ma dimezza alcune volte e si ferma a quota 35mila euro.

La parole del giorno sono “noci, economico, natura, 34esima strada, Milano”. Lorenzo sceglie il termine “finanza”, ma è errato. La risposta esatta è “miracolo”. Su Twitter, immediati i commenti degli ereditiers: “Ma com’è possibile? Oggi era facilissima”. E ancora: “Oggi servita su un piatto d’argento”. E c’è chi ci scherza su: “Il film ‘Miracolo nella 34esima strada’ lo danno in tv mille volte l’anno, non l’hai mai visto?”. Ma Flavio Insinna, in studio, difende il neocampione: “Da casa è sempre più facile, qui è il difficile”. Lorenzo ritenta domani. (Continua a leggere dopo la foto)


Solo qualche giorno fa ad arrivare alla fase finale è stata Valentina. Le parole a disposizione erano “vivere, posto, gioco, rosa, bambini”. La campionessa si è presentata con un super budget di 250mila euro, ma dimezza diverse volte e arriva a quota 62.500 euro. (Continua a leggere dopo la foto)

Parte il countdown. La concorrente appare piuttosto dubbiosa e allo scadere del tempo spiega tutto: “Ci sto ancora pensando. Quando non giochi per te senti il peso. Ho cercato una parola che mi potesse accendere. Ho pensato a bambini e la parola che ho scelto è casa”. Il termine scelto però non è quello corretto. Interviene Flavio Insinna: “La parola era favola”. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}
E ancora: “Vivere una favola quando si è innamorati, un posto da favola, ogni favola è un gioco, favola rosa, una favola per bambini”. A quel punto, Valentina spiazza il conduttore: “Era facile, ci potevo arrivare”. E lui replica subito: “È la prima volta da quando sono spettatore dell’Eredità che un campione dice ‘era facile’. Questo dà la misura della tua grandezza”. Su Twitter, i fan sono con lei: “Brava”.

Ti potrebbe anche interessare: “Scusa, che hai detto?”. I soliti ignoti, Simona Ventura imbarazza Amadeus: “Ma a casa tua…?”. Gelo in studio