Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
La confessione di Raimondo Todaro su Milly Carlucci

“Persino le mutande…”. Raimondo Todaro, il retroscena su Milly Carlucci che lascia tutti di sasso

La confessione di Raimondo Todaro su Milly Carlucci. Il ballerino, intervistato in “Un caffè con…”, il nuovo web talk condotto da Lorella Cuccarini, si è sbottonato riguardo la sua vita lavorativa e non solo. Come sapete, entrambi sono stati insegnanti nel corso della ventunesima edizione di Amici di Maria De Filippi. Ma come è arcinoto, nel passato del ballerino c’è sopratutto Ballando con le Stelle.

Todaro quindi ha preso la palla al balzo per parlare del suo distacco dalla nota trasmissione condotta da Milly Carlucci su Rai Uno. Raimondo ha confessato che tra lui e il volto al timone di Ballando con le Stelle i rapporti, almeno inizialmente, si siano incrinati. “Milly mi ha cresciuto, non posso non avere un bel ricordo, tutto che che comunque so fare lo devo a lei, a Ballando, a tutta la famiglia della Rai. Mi è dispiaciuto che quando abbiamo chiuso i rapporti non li abbiamo chiusi benissimo. […] Però io sono con la coscienza a postissimo, io so che lei sa, quindi mi basta quello”.

Raimondo Todaro: età, altezza, peso, figli e moglie

La confessione di Raimondo Todaro su Milly Carlucci


La confessione di Raimondo Todaro su Milly Carlucci

E tra Maria e Milly? “Milly come anche Maria sono due stacanoviste, ma sono completamente diverse – racconta il ballerino – Milly alle 8.00 di mattina ha il tacco 11, gli occhiali da sole, il tailleur; Maria sta in tutta, struccata. Sono gli opposti, però in comune hanno la passione per il lavoro che fanno. […]”

La confessione di Raimondo Todaro su Milly Carlucci

“La differenza sostanziale è che Milly è una che vuole avere il controllo su tutto: passa in sala parrucco perché vuole vedere i capelli di tutti. Quasi quasi ti dice che mutande metterti. Maria ti dà molta più carta bianca, non è mai venuta a dirmi fai così, fai colì.” A questo punto Raimondo Todaro parla della moglie: “Eravamo tornati insieme a luglio”.

La confessione di Raimondo Todaro su Milly Carlucci

E ancora: “Luglio è un mese particolare perché a luglio 2010 ci fidanzammo e a luglio del 2021 ci siamo rimessi insieme dopo due anni. […] Quando ci separiamo, ci separiamo senza sapere il perché, non c’era un motivo particolare, semplicemente il rapporto non era più come prima. […] Ci siamo sempre detti di non fingere. […] A posteriori, ti direi che la nostra fortuna è stata quella di separarci.”

“Ha detto sì!”. Ballando, cast stellare per la nuova edizione: che colpo per Milly Carlucci


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004