Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Katia Ricciarelli protetta Signorini Andrea Palazzo GF Vip

“Katia Ricciarelli e Alfonso Signorini”. La verità dietro il GF Vip, dopo la bufera parla la voce della Casa

Katia Ricciarelli è stata una delle concorrenti più criticate della sesta edizione del Grande Fratello Vip a causa del suo comportamento e delle pesanti critiche rivolte ad alcuni dei suoi coinquilini. Spesso la cantante è finita al centro delle polemiche e in più occasioni è stata accusata di razzismo, maleducazione e omofobia.

I telespettatori del reality show di Canale 5 hanno puntato il dito contro Alfonso Signorini, reo di aver coperto le bravate della soprano e non aver mai preso una posizione contro alcune uscite ritenute dal pubblico – ma anche da alcuni concorrenti – denigratorie e umilianti.

Katia Ricciarelli protetta Signorini Andrea Palazzo GF Vip


GF Vip 6, Alfonso Signorini ha protetto Katia Ricciarelli? ParlaAndrea Palazzo

“Nella storia del Grande Fratello sono già state fatte squalifiche inappropriate, l’ho già detto. Quella di Fausto Leali è stata la squalifica più sbagliata che si potesse fare. Io nello stesso errore non ci casco perché sono profondamente convinto che Katia Ricciarelli non sia una persona razzista. Anche una ragazza che dice ‘ma chi cazzo sei tu sfigata’ è da squalifica, ma io non la squalifico”, aveva detto il conduttore durante la strigliata di gruppo arrivata i primi di gennaio.

La cantante era finita al centro delle polemiche per alcune frasi ritenute razziste, ma in quella occasione il Grande Fratello Vip non aveva preso nessun provvedimento scatenando nuovamente i telespettatori. Ora sul caso, in un’intervista rilasciata a Massimo Galanto per TvBlog.it, è intervenuto Andrea Palazzo, capo progetto del reality show di Canale 5.

Katia Ricciarelli protetta Signorini Andrea Palazzo GF Vip

“Alfonso è il direttore di un giornale che si occupa di cose vicine al mondo dei vip e della soapizzazione del reale, quindi sicuramente ha avuto una forte influenza. Il presupposto di partenza però è che la sua sensibilità di giornalista ci ha consentito di affrontare qualsiasi tipo di storia in qualsiasi tipo di contesto. Raccontare la soapizzazione del reale è un’impresa non semplicissima, c’è bisogno di conoscere molto bene la materia e di avere una sensibilità di alcune storie”, ha spiegato al TvBlog.it.

Secondo Andrea Palazzo nessuno tra autori e conduttore ha mai coperto o avuto un comportamento di favore nei confronti di Katia Ricciarelli: “Quale dovrebbe essere il vantaggio per noi nel tutelare una persona più di un’altra? Onestamente, è secondario chi vince l’edizione, soprattutto rispetto a quello che c’è stato durante il suo percorso. Katia, così come tantissimi altri, non ha vinto, ma è stata una grande protagonista del Gf. Il vantaggio per noi di difenderla in cosa consisterebbe? Nell’averla una settimana in più in gara?”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004