“Che succede?!”. Katia Ricciarelli all’improvviso in lacrime da Pierluigi Diaco. Poi la commozione diventa contagiosa

Katia Ricciarelli in lacrime. La rubrica di Io e Te che vede alla conduzione Pierluigi Diaco si tinge sempre di forti emozioni e momenti televisivi significativi, soprattutto se a esserci di mezzo ci sono grandi nomi come quello di Katia Ricciarelli. Accade tutto in diretta tv, quando il conduttore legge una lettera dal contenuto significativo.

La storia è quella di una figlia e di una madre. Una nuova vita accanto a un uomo, un compagno in grado di amarla, quelle parole non possono che colpire nel segno. Impossibile trattenere l’emozione e infatti Katia non ci riesce. L’indiscutibile sensibilità della Ricciarelli emerge, come sempre, nel pieno della sua espressione e davanti a quella reazione il conduttore appare allibito. (Continua a leggere dopo la foto).


“Che succede?”, Diaco si ferma di fronte alla reazione di Katia, che ormai è ospite fisso del programma. E la rubrica è quella giusta, perché tocca esattamente le corde del cuore degli italiani, incluso quello della Ricciarelli: “Mi viene da piangere. Mi rivedo in questa storia. Da ragazza dissi a mia madre che se si fosse rifatta una vita non l’avrei mai perdonata”. (Continua a leggere dopo la foto).

E sentendosi molto vicina alla storia della coppia formata da madre e figlia, Katia Ricciarelli aggiunge: “I ragazzi possono essere stupidi a volte. Magari se mia madre avesse avuto un uomo avrebbe avuto un’altra vita, invece si è presa tutte le responsabilità sulle sue spalle”. Ma non si ferma, quella storia merita ancora qualche parola. (Continua a leggere dopo le foto).

“Non fare il mio errore, tu hai qualche anno in più di quanti ne avessi io. Lascia che tua madre si crei un suo spazio, tu e tuo fratello vi sposerete un giorno e la lascere da sola”. Queste le parole a chiusura della Ricciarelli dalla commozione altamente ‘contagiosa’, così Diaco aggiunge: “Non pensavo che questa lettera ti toccasse così nel profondo. Sei spontanea”.

Claudio Bisio scomparso dalla tv. Ma che fine ha fatto? Ecco dove lo ritroviamo oggi