Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
jossara jinaro, l'attrice è morta a 48 anni

Cinema e tv in lutto, l’attrice si è spenta a 48 anni. Stroncata da un tumore

“Era una moglie, madre, artista e amica straordinaria. Aveva l’anima più bella e gentile e non avrebbe accettato un no come. Ora riposa in pace e sarà ricordata per sempre. A me, Liam ed Emrys mancherà così tanto, anche se sappiamo che è nei nostri cuori e ci guida in ogni passo del cammino”. Con queste parole il marito ha annunciato la morte dell’attrice, scomparsa venerdì scorso nella sua casa in California a 48 anni. Una carriera piena di successi.


Nata a Rio de Janeiro, in Brasile, il 25 maggio del 1973, era cresciuta in Colombia prima di trasferirsi negli Stati Uniti con la sua famiglia. Ad appena 16 anni si era allontanata da casa per rincorrere il sogno di diventare attrice. La sua carriera in tv era iniziata con un’apparizione nel film drammatico televisivo del 1998 Reyes y Rey, aveva recitato in un ruolo ricorrente nel ruolo di Courtney Messina, la figlia di Ignacio Messina di Cheech Marin in Judging Amy. Il successo, per Jossara Jinaro, arrivò poco dopo poco.

jossara jinaro, l'attrice morta a 48 anni


Jossara Jinaro, da ‘Giudice Amy’ a ‘ER – medici in prima linea’


Nel 1999 Jossara Jinaro aveva fatto il suo debutto in televisione vestendo i panni della figlia di Cheech Marin in “Giudice Amy”, telefilm in cui è apparsa fino al 2005. Mentre nel 2004 aveva recitato in “American Family” e dal 2005 al 2009 ed era stata Andrea Clemente in “E.R. – Medici in prima linea”. Altri importanti lavori televisivi includono ruoli in Strong Medicine, Doctor Who: Alternate Empire, Without a Trace, The Young and the Restless e Animal Kingdom.

morta di cancro l'attrice jossara jinaro


Sul grande schermo Jossara Jinaro è apparso nel sanguinoso slasher di Rob Zombie Devil’s Rejects nei panni di Maria, una domestica che ha una serie di sanguinosi scontri con i personaggi principali del film. È stata produttrice del film del 2016 Love Sanchez, in cui ha anche recitato, su una donna indipendente e di successo che compra la sua prima casa e poco dopo si innamora di un produttore musicale.

jossara jinaro, l'attrice morta a 48 anni di cancro


Jossara Jinaro ha anche lavorato alla voce per il film Loud House del 2021, Birds of Prey, Marvel’s Runaways, Happy Feet Two e Coco. I suoi numerosi crediti teatrali, molti dei quali sono stati guadagnati durante il suo periodo come membro della comunità teatrale di Chicago, includono Velma a Chicago al Columbia Mainstage e come Rene nella produzione dell’American Conservatory Theatre di Dark Rapture.

Addio Catherine Spaak. Attrice simbolo di eleganza e bellezza si è spenta a 77 anni


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004