Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
jeremias rodriguez racconto passato choc

“Ho fatto cose molto brutte”. Isola dei Famosi, riemerge il passato choc di Jeremias Rodriguez

Si torna a parlare del figura controversa di Jeremias Rodriguez, uno dei naufraghi più discussi di questa edizione dell’Isola dei Famosi. Il ragazzo, risulta molto pesante sia a molti altri concorrenti, sia a una parte di pubblico. Ma cosa è successo in queste ultime ore? A riaprire la questione è stato Antonio Zequila. Ospite di Pomeriggio, l’ex naufrago ha anche dichiarato che Gustavo gli avrebbe confessato un segreto del figlio. Per chi non lo sapesse infatti, Jeremias in passato ha parlato in decine di occasioni di un trascorso complicato e di un “segreto”.

Il giovane è stato ad un passo dal raccontare tutto, ma nei suoi lunghi sfoghi ha comunque fatto capire di cosa si tratta. Jeremias Rodriguez ha confessato: “A me fa male non poter rivelare tutto. Io ho bisogno di raccontare. Vorrei togliermi questo peso che porto. Sto male qua dentro voglio uscire, non mi sento me stesso. Ho un passato che non posso raccontare, vorrei farlo ma non posso. Mi è stato detto che certe cose sarebbe meglio non dirle ed ogni volta che provo a dirvele mi chiamano in Confessionale. Insomma, capisco che non devo farlo”.

jeremias rodriguez racconto passato choc


Jeremias Rodriguez, il racconto choc sul suo passato

“Questa cosa non mi fa stare bene – racconta Jeremias Rodriguez – non voglio più stare qua a queste condizioni. Ogni tanto sto male anche ora. Mi vengono le crisi, ma ora cerco di farmele passare. Mi sono serviti i 7 mesi in Argentina da solo, mi sono ritrovato da solo nella m***a che non potevo tornare. Cecilia è venuta a trovarmi, ma non sono mai stato con lei. Non ci stavo con la testa, stavo, male, proprio male”.

jeremias rodriguez racconto passato choc

E ancora Jeremias Rodriguez: “La mia famiglia mi ha salvato la vita. Sai quanto è stato duro accettare quanto fossi in mezzo allo schifo. Non mi accettavo, non accettavo quello che ero, è brutto non accettare quello che sei. – riporta Biccy – Perché mi devo nascondere? Mi possono giudicare tutti, ma io sono questo, anche gli scleri sono parte di me. Non mi interessa farmi vedere per chi non sono”.

Conclude allora Jeremias Rodriguez: “Per certe cose ho dovuto dire ‘Papà mamma, Belen, Celicilia, questo…’ Sono stati dieci anni di sofferenza, non accettavo, sapevo, sapevo, ma non volevo capire e accettare, perché faceva male. Quando stavo male mi sono rinchiuso, io spaccavo tutto, spaccavo tutto davvero, la casa, i vetri, proprio brutto. Mi sentivo male, male davvero. Io oggi sono felice, ma ho troppi ricordi brutti, ci sono cose che ho fatto brutte. Ho fatto del male a qualcuno”.

“Non posso farlo”. Isola dei Famosi, Gustavo piange davanti alla moglie Veronica