Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
I bisogni all'Isola dei Famosi

“Una puzza di me***”. Edoardo Tavassi, quella cosa sull’Isola viene fuori solo ora. Un retroscena intimo

I bisogni all’Isola dei Famosi, ma anche le pulsioni sessuali e alcuni retroscena sulla vita intime dei naufraghi dell’ultima edizione del reality show condotto da Ilary Blasi con opinionisti Nicola Savino e Vladimir Luxuria vinta dall’attore romano Nicolas Vaporidis. A svelarle ci ha pensato Edoardo Tavassi.

Il fratello di Guendalina Tavassi è tornato a parlare dell’esperienza in Honduras e attraverso una storia pubblicata su Instagram ha risposto alle tantissime domande dei suoi follower. L’ex naufrago, una vera scoperta in questa edizione dell’Isola dei Famosi, ha parlato a ruota libera dell’esperienza a Cayo Cochinos.

I bisogni all'Isola dei Famosi


I bisogni all’Isola dei Famosi. Parla Edoardo Tavassi: “Puzza di cacca”

Tanti i retroscena svelati, dai bisogni all’Isola dei Famosi, ma anche le pulsioni sessuali, la gestione dei peli delle naufraghe o i chili persi. “Quando sono entrato ero veramente un sacco di mer**, sono entrato con otto panze. Non che ora sia quel gran fico, ma ho perso 23 chili. […] Sono entrato che pesavo 112 kg, ero troppo grosso“, ha spiegato.

I bisogni all'Isola dei Famosi

“I bisogni all’Isola dei Famosi come si fanno?”, ha chiesto uno dei fan a Edoardo Tavassi. “Dentro un secchio con una busta nera, una cosa terribile che veniva cambiata una volta a settimana. Nella seconda isola hanno deciso di costruire la capanna dietro il secchio. Vi potete immaginare la puzza di me**a tutta la notte“, ha detto ancora.

Non solo i bisogni all’Isola dei Famosi, ma anche altri retroscena. Come gestivate le pulsioni sessuali? Edoardo Tavassi ha spiegato che all’Isola, visto lo stato in cui si vive, non si pensa al sesso: “Un’altra cosa strana è che sull’Isola non c’hai il desiderio. Non pensi proprio a quello, ma zero ve lo assicuro. Vedi una bella ragazza e pensi? C’andrei? E ti dici: ‘No, non ci andrei, non mi frega una mazza’. Pensi anche che non funzioni più nulla, perché è tutto sopito”.

“Io con lui… Sì”. Edoardo Tavassi e il naufrago dell’Isola, la confessione ‘choc’: “È bono proprio”


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004