giulia quattrociocche figlia cloe

Fiocco rosa a UeD: è appena nata Cloe, la prima figlia della tronista

È nata Cloe! Fiocco rosa a UeD: è una bambina la prima figlia dell’ex tronista. A 2 mesi dall’annuncio della gravidanza il parto, avvenuto nella notte tra il 16 e il 17 novembre 2021. Ma la lieta notizia questa volta è arrivata puntuale: poco fa la ex protagonista del dating show di Maria De Filippi, 29 anni, ha condiviso il primo scatto della sua piccola e rivelato anche il nome. Nella foto ecco la neo mamma mentre allatta la bimba appena nata.

“Auguri a te, che sarai il padre più meraviglioso del mondo, ed auguri a me, che ho scoperto la donna che sono questa notte. Cloe Magazzino, 17.11.21”, la didascalia lasciata sotto al post. Giulia Quattrociocche dedica tenere parole anche per Manuel, il neo papà di cui però di sa ben poco anche se sul suo profilo Instagram compare spesso.

giulia quattrociocche figlia cloe

Giulia Quattrociocche di UeD è mamma

Di certo UeD le ha dato la popolarità ma non il grande amore, visto che il compagno di Giulia Quattrociocche è sconosciuto al mondo della tv. Stanno insieme da un anno e mezzo circa e ora condivideranno la gioia dell’essere genitori. I fan della trasmissione ricorderanno bene la romana, arrivata nello studio ad agosto 2019.


Giulia Quattrociocche ha concluso molto in fretta il suo percorso da tronista e tra Alessandro Basciano e Daniele Schiavon aveva scelto questa’ultimo. Tre mesi più tardi, a marzo 2020, lui annunciò la fine della loro relazione: “Le cose non sono andate. Non c’è stato alcun tradimento ma una serie di circostanze che ci hanno allontanato”. E infine: “Quando manca la fiducia non si può fare nulla”. 

giulia quattrociocche figlia cloe

Ma dopo poco l’amore ha bussato alla porte di Giulia Quattrociocche. A maggio scorso le foto del pancino baciato da Manuel e l’ecografia in primo piano. La ex tronista aveva accompagnato i due dolci scatti con un verso della canzone Ragazzo fortunato di Jovanotti: “Sono una ragazza fortunata perché non c’è niente che ho bisogno”.