Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Vi dico una cosa su Maurizio Costanzo”. Giorgia Meloni alla camera ardente: le immagini e le sue parole

Maurizio Costanzo Giorgia Meloni

Alla camera ardente di Maurizio Costanzo è arrivata in queste ore anche Giorgia Meloni. La presidente del Consiglio ha salutato il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, prima di avvicinarsi alla bara del popolare conduttore televisivo e porgergli il suo personale addio. Momenti di fortissima emozione per la prima premier donna della storia dell’Italia. La quale, una volta finita la sua visita, si è fermata a parlare con i giornalisti presenti riferendo un aneddoto molto importante su di lei e il giornalista.

Un gesto bellissimo quello fatto a Maurizio Costanzo da Giorgia Meloni, che ha voluto rendergli omaggio a poche ore dalla sua dipartita a Roma all’età di 84 anni. Sono già innumerevoli i personaggi pubblici che si stanno recando alla camera ardente. Tra i tanti citiamo le figure di Pierluigi Diaco, Fiorello, Mara Venier. Ma anche tanti altri uomini e donne della politica, come l’ex prima cittadina della capitale, Virginia Raggi, Francesco Rutelli e il presidente della regione Lazio, Francesco Rocca.

Leggi anche: “Eccola, è lei”. Maria De Filippi alla camera ardente del marito, le prime immagini

Maurizio Costanzo Giorgia Meloni


Maurizio Costanzo, anche Giorgia Meloni alla camera ardente

Oltre a voler dire addio personalmente a Maurizio Costanzo, Giorgia Meloni ha voluto rivelare pubblicamente un retroscena davvero importante della sua vita personale e professionale. Deve davvero tanto al marito di Maria De Filippi e le sue parole hanno davvero fatto emozionare migliaia e migliaia di persone: “Ci lascia l’eredità di un grande giornalismo, di un giornalismo capace di dialogare con tutti, capace di capire che alla fine la dimensione umana delle cose è molto importante”.

Maurizio Costanzo Giorgia Meloni

Poi Meloni ha aggiunto, come riferito da Fanpage: “Lui era una persona che aveva le sue idee, ma nessuno gli impediva di cercare di capire tutti e gli interessava moltissimo il carattere umano delle persone. Io sono legata a lui da ricordi molto antichi, non potrei dire che sono un talento che ha scoperto ma la mia primissima partecipazione televisiva è al Maurizio Costanzo Show e parliamo di tantissimi anni fa. Io quando rivedo quei video, che lui mi mostrava ogni volta che mi intervistava, gli dicevo: ‘Ti prego, non farlo'”. Quindi, lei è apparsa nel piccolo schermo per la prima volta grazie proprio a Costanzo.

Come ha voluto ricordare Fanpage, Giorgia Meloni negli anni Novanta fu ospite di Maurizio Costanzo quando era da poco diventata maggiorenne perché era la responsabile del movimento Azione Studentesca. Un momento che lei ha ricordato con piacere. Cliccate su video per vedere le immagini del suo arrivo alla camera ardente, riprese da Repubblica. In quest’altro video di Fanpage potete vedere la sua intervista con la stampa all’uscita.

-->

Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004