Uomini e Donne, Giacomo Czerny rifiuta il lavoro offerto da Maria De Filippi

“Ho detto no a Maria De Filippi “. Giacomo Czerny categorico: perché ha rifiutato il lavoro a UeD

Solo pochi mesi fa a Uomini e Donne un emozionatissimo Giacomo Czerny ha scelto Martina Grado: per il videomaker 25enne della provincia di La Spezia e la ballerina e coreografa bergamasca è cominciato dunque un nuovo percorso lontano dalle telecamere. Lasciandosi alle spalle Carolina Ronca, la non-scelta che Giacomo ha lasciato nella delusione più totale. 

Voci di corridoio affermano che ora Giacomo abbia ricevuto un’importante proposta di lavoro da parte di Maria De Filippi. Proprio nel corso della sua scelta a UeD, la padrona di casa aveva offerto al giovane videomaker di lavorare a Roma all’interno del programma.

Lui e Martina Grado, navigano a gonfie vele. Entrambi stanno cercando di gestire la distanza, raggiungendosi non appena hanno tempo libero. Dopo averci pensato, la conclusione ci ha messo poco ad arrivare: settembre e ottobre andranno a vivere insieme.


Dopo aver affermato che ci avrebbe pensato, Giacomo Czerny ha raccontato al magazine del date show mariano, di aver rifiutato il lavoro. “No: forse sbagliando, ho preso la decisione di proseguire il mio lavoro altrove, per seguire altri miei progetti più personali e intimi”. Questo il motivo.

Uomini e Donne, Giacomo Czerny rifiuta il lavoro offerto da Maria De Filippi

Come punto d’incontro stanno pensando a Milano. Hanno voglia di vivere questa storia appieno, senza aspettare. Martina fa presente che “la convivenza può apparire un azzardo”, in quanto stanno insieme da pochi mesi. Per loro sembra sia trascorso molto più e si sono resi conto che “sarebbe più rischioso stare lontani“. Non hanno avere di avere “una storiella da adolescenti”, ma molto di più.