Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
manuel bortuzzo gf vip lettera lulù

“È difficile e lo sai…”. GF Vip, Manuel Bortuzzo: tutto nero su bianco. La lettera per Lulù spiazza

Al Grande Fratello Vip l’amore sboccia così. Nel reality condotto da Alfonso Signorini e giunto alla sesta edizione ne abbiamo viste di cotte e di crude. Molto spesso a farla da padrone sono comportamenti, relazioni e dinamiche decisamente sopra le righe, fuori luogo, artefatte o semplicemente ‘schifose’. Insomma tante volte lo show è stato oggetto di critiche, non proprio illegittime, sul trash imperante. Ma è vero anche che non è la vita fuori da quella Casa sia tutta rosa e fiori.

E ci sono storie come quella tra Manuel Bortuzzo e la principessina Lucrezia Selassié che fanno bene al cuore. I due si sono conosciuti ed avvicinati proprio tra quelle mura e come ogni relazione autentica ci sono stati momenti di gioia, ma anche litigi, scontri, conflitti. Il nuotatore, che ha dovuto reinventarsi la vita dopo il giorno in cui è stato colpito da quel maledetto proiettile, ha scoperto di avere al suo fianco una persona speciale.

manuel bortuzzo gf vip lettera lulù


Recentemente Manuel Bortuzzo ha incontrato il fratello Kevin al Grande Fratello Vip. L’incontro è stato di grande impatto, i due sono molto uniti. Solo che per rompere il ghiaccio l’inquilino della casa più spiata d’Italia ha fatto una battuta non proprio felice su Lulù: “Lo so che in televisione è brutta, ma ha visto come è bella dal vivo?”. Adesso, però, è arrivato il momento di aprire il proprio cuore e far capire a tutti come stanno realmente le cose.

manuel bortuzzo gf vip lettera lulù

Manuel Bortuzzo ha scritto una lettera a Lulù Selassié che sta facendo il giro del web in queste ore. La missiva comincia così: “Quanto sei bella al mattino appena sveglia. In quell’attimo di puro amore incondizionato resto a guardarti. Fermerei il tempo se si potesse, fermerei i pensieri, la vita”. Una dichiarazione stupenda che prosegue: “Le coperte disfatte, gli abbracci e i mezzi sorrisi descrivono il nostro amore che mi fa dimenticare la mia condizione che tanto mi soffoca”.

La vita ha posto di fronte a Manuel Bortuzzo una di quelle sfide che butterebbero giù chiunque. E per una persona in difficoltà la miglior medicina possibile, oltre alle adeguate cure mediche, è l’amore. Lulù glielo sta dando in tutti i modi e l’ex nuotatore lo sa: “Sei aria per chi fatica a respirare, sei lo spiraglio di luce di chi cerca nel buio, sei la vita che non riesco a vivere, quanto è difficile? Tu lo capisci? Sembra di sì… Se solo potessi dirtelo meglio, senza sembrare pesante. È difficile, credimi, però tu ci sei, io ci sono”.

A volte non è semplice chiedere scusa, ma è proprio quello che Manuel Bortuzzo ha voluto fare nella lettera a Lulù: “Scusa se non riesco a darti tutto quello che vorresti. Scusa se non ti faccio vivere le cose come le hai sempre sognate. Sarà solo un lontano ricordo, vero? Meriti luce, meriti il mondo: sarò all’altezza di tutto ciò? Pensa quando mi perdo nei tuoi occhi, lì mi si riaccende la speranza e sono invincibile, ci riesco. Quanto sei difficile da svegliare? Vorrei non farlo mai e lasciarti nei tuoi mondi. Preferisco addormentarmi nella speranza di poterci entrare anch’io. Ti amo”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004