“Io un porco?”. Al GF Vip scoppia il caso Amedeo Goria. Che minaccia azioni clamorose

Amedeo Goria protagonista della quinta puntata del Grande Fratello Vip 6. Una puntata ricca di colpi di scena in chiusura della quale sono finiti in nomination Tommaso e David. Tommaso, che nelle settimane scorse era stato al centro delle polemiche per il suo trascorso a Temptation Island e per gli atteggiamenti visti nel reality che hanno suscitato le critiche di una parte del pubblico, sembra il candidato ideale a lasciare la casa.


Un televoto che però potrebbe saltare visto che, ieri sera, Gianmaria Antinolfi ha minacciato di lasciare la casa. “Me ne vado proprio, domani mattina me ne voglio andare. […] Ha detto delle cose gravi, non voglio stare con lei qui. Io ve lo dico me ne vado. Non la voglio davanti ai miei occhi. Non la voglio proprio vedere. Devo uscire io vi assicuro. Qui così non ci sto. Tranquilli che me ne vado davvero”. Un dubbio che sarà fugato solo questa mattina.

amedeo goria


Nella notte, poi, si è discusso molto intorno all’esperienza di Amedeo Goria dopo la lite scoppiata tra il giornalista e Sonia Bruganelli. La moglie di Paolo Bonolis aveva infatti rincarato la dose dopo la sparata di Alfonso Signorini contro Amedeo. Nel dettaglio il conduttore aveva puntato il dito sul suo modo di scherzare con Ainett Stephens. Alle parole della Bruganelli il giornalista aveva risposto a tono.


amedeo goria


“Io ho parlato di arte, ho parlato di tante cose, qua tutti fanno battute e poi io sarei il porco, ma non esiste, anche quello che ha detto Sonia Bruganelli, io chiamerò il mio agente in confessionale per farmi tutelare – ha spiegato Amedeo Goria ad Alex Belli, spiegando le ragioni del suo comportamento”. Era arrivata poi la controreplica della Bruganelli.

gf vip 6


“Io vi guardo, vedo le vostre giornate e so che parli di arte e di altro, ma proprio perché tu sei un uomo di cultura e un giornalista, magari dovresti avere un comportamento diverso, perché alla fine è questo come puoi immaginare quello che emerge”. Adriana Volpe, aveva tentato di smorzare la tensione spezzando una lancia in favore di Amedeo Goria ma è stata invitata a restare in silenzio. “No, scusatemi, non siamo visionari, qui c’è stata una manifestazione di fastidio oggettivo da parte di Ainette che lo ha fatto presente”.

Pubblicato il alle ore 09:56 Ultima modifica il alle ore 09:56 Tag