“Ora mi sono rotto…”. Caos durante la cena del GF Vip, volano parole grosse. L’ira di Alex Belli

Grande Fratello Vip 6, atmosfera tesa tra le pareti della casa più spiata d’Italia. Sembra che gli animi di concorrenti facciano qualche fatica a rasserenarsi. Le ultime vicende hanno certamente fatto saltare qualche equilibrio già precario e a risentirne in modo particolare, sembra essere l’ex volto di Centovetrine.

Dopo la cena ‘incrimata’ che avrebbe sollevato alcune accuse non troppo leggere su Soleil Sorge, una seconda tavolata condivisa per il pasto serale tra gli inquilini della casa avrebbe rappresentato l’ennesimo momento di scontro. Questa volta qualcosa avrebbe infastidito non poco l’attore italiano Alex Belli fino a sfiorare un vero e proprio litigio con i compagni d’avventura.

Alex Belli GF Vip 6 lite cena posate Katia Ricciarelli

Il motivo potrebbe apparire futile, ma pare che per Alex Belli la vicenda abbia avuto una certa rilevanza. Tutto ha avuto inizio quando l’attore si è seduto comodamente per poter gustare il piatto, non trovando però posate e il bicchiere più a sua disposizione. Portate via, insomma, e l’episodio avrebbe fatto sbottare Alex davanti a tutti.


Alex Belli GF Vip 6 lite cena posate Katia Ricciarelli

Insomma, per Alex Belli il momento dei pasti è un modo per staccare la spina e prendersi tutto il tempo necessario, ma evidentemente non tutti la pensano come lui. Detto fatto, la reazione di Alex Belli è stata accompagnata da un’esclamazione breve ma intensa: “Adesso mi sono rotto le pa**e”. Parole che non sembrano essere state digerite bene dal gruppo.

Alex Belli GF Vip 6 lite cena posate Katia Ricciarelli
Alex Belli GF Vip 6 lite cena posate Katia Ricciarelli

“Non ho neanche finito di cenare cos’è sta fretta”, ha urlato. Ma l’unica che ha provato a fare rasserenare gli animi sembra sia stata Katia Ricciarelli. La cantante lirica ha provato a fare capire ad Alex che chi doveva lavare i piatti non poteva occuparsi di troppe stoviglie tutte insieme: “Insomma il motivo è solo questo, mica per far le cose di fretta”. Le parole di Katia sono state seguite e supportate anche da Aldo Montano.