Nicola Pisu al GF Vip 6 racconta tutto il suo passato difficile: ”Ho toccato il fondo”

È già tempo di confessioni privatissime nella casa del “Grande Fratello Vip 6”. Poche ore dopo il suo ingresso tra le mura di Cinecittà Nicola Pisu ha parlato del suo passato difficile. Nel corso della notte il giovane, confidandosi con Giucas Casella, ha raccontato delle sue dipendenze e della forza per uscirne. Uno sfogo a cuore aperto quello del figlio di Patrizia Mirigliani. 

Ha ammesso di aver toccato il fondo del barile, di essersi perso totalmente dietro la droga. L’amara testimonianza nella notte di Nicola Pisu è arrivata come “una fucilata”, un vero pugno allo stomaco. Per fortuna da quelle dipendenze che gli annebbiavano la mente ora è uscito. 

Nicola Pisu Gf Vip 6

Con la madre Patrizia è sempre stato un rapporto di “amore e odio”. È stata proprio lei a denunciarlo e di quel fatto doloroso lui ha parlato al GF Vip 6: “Non tutti ti rimangono accanto, ma lo capisco anche. Perché non è facile stare vicino ad una persona che fa certe cose. Gli amici che ti vedono così e spariscono, adesso infatti me ne sono rimasti 3 o 4 non di più.  Sono rimasti quelli veri e gli altri se ne sono andati”.


Già non è facile uscirne, riaprirsi alla vita: “Se lavoro?  Allora, io avrei un impiego, che è quello di mia madre, di portare avanti Miss Italia. Per l’altro discorso sono riuscito ad uscirne fuori, ma non è stato facile”, ha spiegato Nicola Pisu nel loft di Cinecittà. A Giucas Casella ha confidato il lungo percorso intrapreso: “Per me è stata una vittoria, ma non è stato semplice. Devo dire che ho toccato il fondo. Quando hai tutto… c’è gente che non ce la fa. Io ho fatto percorsi terapeutici in comunità. Però non ero forzato, lo volevo. Vedevo che perdevo tutto, gli affetti, l’amore”.

Nicola Pisu Gf Vip 6

“Così mi è scattata una cosa ‘ma che cavolo sto facendo?’. In più ho avuto la denuncia di mia madre e mi sono svegliato. Ho amici che ne sono usciti dopo tanti anni, quindi non sono l’unico ad avercela fatta. Rischi la morte, l’infarto a fare certe scelte di vita. La mia è stata una strada lunga, un tira e molla”, ha detto il giovane nella Casa. Da lì la rinascita, il sogno di una esistenza pulita. 

Nicola Pisu Gf Vip 6

Ed era stato proprio Alfonso Signorini all’indomani del suo ingresso al GF Vip a raccontare l’episodio della denuncia della madre Patrizia Mirigliani: “Ho cominciato una vita nuovissima”, aveva detto il 32enne. Parlando del nonno, invece, aveva dichiarato: “Era una figura molto importante per me. Sentivo molto la sua presenza. Mi ha fatto anche da padre”. 

Nicola Pisu Gf Vip 6

A spendere qualche parola su Nicola Pisu un’inquilina, che lo aveva conosciuto già prima, Manila Nazzaro, che diventò Miss Italia quando lui aveva 10 anni: “Ho visto crescere Nicola, era investito da un cognome così importante, ma era estremamente timido. Avvertivo sempre il suo sentirsi un pesce fuor d’acqua”, ha detto l’ex modella. Patrizia Mirigliani ha cercato in tutti i modi di essere vicina al figlio: ricoveri, affidamento alla comunità. La dura realtà l’ha infine costretta a denunciare, come ha raccontato lei stessa.

“Ho denunciato mio figlio per salvarlo, è il più grande dolore della mia vita ma non avevo scelta. Sono dodici anni della mia vita che combatto, Nicola soffre di dipendenze, l’ho portato in sette comunità. Se sono arrivata al punto di denunciare mio figlio, è perché sono distrutta”, ha affermato in un’intervista di qualche tempo fa Patrizia Mirigliani. 

Pubblicato il alle ore 10:53 Ultima modifica il alle ore 10:53 Tag