gf vip 6 lulù manuel bortuzzo

“Fidati, tu non hai idea…”. Manuel Bortuzzo, al GF Vip 6 la resa dei conti con Lulù

Le differenze caratteriali tra Lulù e Manuel Bortuzzo sembrano diventare sempre più ingombranti e pur avendone già parlato molte volte, i due sembrano non aver ancora trovato un modo per conciliare le loro diverse esigenze. Il punto è sempre lo stesso: Lucrezia vorrebbe trascorrere con lui più tempo e ricevere maggiori attenzioni, mentre Manuel vuole trascorrere del tempo anche insieme agli altri inquilini.

Dopo lo sfogo che ha avuto con le sue coinquiline in stanza blu, Lucrezia prende da parte Manuel per spiegargli ancora una volta il momento di fragilità che sta vivendo e confessargli di avere molta paura di perderlo. Il ragazzo, dal canto suo, spiega per l’ennesima volta a Lucrezia di avere altre priorità e che non dovrebbe preoccuparsi di parlargli di ciò che le passa per la testa.

GF Vip 6 Manuel Bortuzzo Lulù Non mi piace essere toccato

GF Vip 6, Manuel Bortuzzo a Lulù: “Non mi piace essere toccato”

“Io vorrei passare la notte insieme a te perché è un momento in cui possiamo stare insieme” spiega Lulù spiegando a Manuel che la notte vorrebbe ritagliarsi del tempo da trascorrere insieme. “Io lo vedo dalla tua faccia che ti irrita questa conversazione” dice ancora preoccupata del fastidio che legge negli occhi di Manuel, che però risponde: “Non do tanto peso a queste cose”.


GF Vip 6 Manuel Bortuzzo Lulù Non mi piace essere toccato

“Tu non devi dare di più se non ti va. A me va di stare con te amore. Però attenzione, non sei un mio prigioniero che torna in gabbia da me dopo essere stato con gli amici. Prima ho pianto tanto per queste cose, a te ci tengo. Perché fai questa faccia amore? Parliamo ti prego. Sai che mi piace coccolarti”. Il ragazzo ci tiene a spiegare a Lulù che ha una serie di esigenze, soprattutto in fatto di riposo, che a volte non gli permettono di darle le attenzione di cui lei ha bisogno e si dice dispiaciuto di questa cosa: “A volte sento che se mi sbilancio di più poi fingerei” confessa Manuel.

“Tu non mi conosci per niente, fidati. Non sono venuto qua con l’idea di dover fare questo, non riesco a entrarci in questa parte. Se con te mi sbilancio di più fingerei e non fa parte di me. Poi vedo che dici sempre ‘sto male, male, male’ e a un certo punto io non so più cosa fare. O ti compro una farmacia…”. E ancora: “Non mi piace essere toccato. Io sto bene sia con te che con Aldo e letto, a lui voglio molto bene, quindi per me siete uguali“.