Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Devo dirvi di Varrese”. Grande Fratello, Signorini rompe il silenzio: “Chiuso l’argomento”

Alfonso Signorini prende le difese di Massimiliano Varrese

Grande Fratello 2023, tutti contro Massimiliano Varrese, ma non ‘lui’. Il reality show di Alfonso Signorini non promette per il meglio per il concorrente che negli ultimi tempi è stato preso di mira in seguito alle frasi su Bea che non sono per nulla piaciute ai fan della trasmissione che dopo quei fatti hanno chiesto la squalifica del concorrente. La polemica sollevata si è trascinata fino ad oggi, quando sul caso è intervenuto nuovamente anche Alfonso Signorini.

Alfonso Signorini prende le difese di Massimiliano Varrese. I toni e le espressioni usate con Beatrice Luzzi non sono affatto piaciute: per Varrese ha avuto inizio un periodo decisamente delicato che lo avrebbe visto preso di mira da fan e anche alcuni nomi famosi, come quello di Gessica Notaro e Valentina Pitzalis.

Leggi anche: “Fuori dalla casa”. Max Varrese, nessun perdono al Grande Fratello. La pesante notizia è arrivata poco fa

Alfonso Signorini prende le difese di Massimiliano Varrese


Alfonso Signorini prende le difese di Massimiliano Varrese: “Non credo sia un mostro…”

“Lui è un omuncolo”, “È sempre stato così: all’inizio del Gf urlò contro Valentina, poi, continua a dire a Grecia di “stare zitta”…Deve uscire subito”, “Squalificate Massimiliano Varrese per tutelare le donne”, oppure “Gente prima di lui è uscita per molto meno”. E sempre sui social circola anche l’hashtag #varresefuori. Questo il coro che si è alzato contro il concorrente.

Alfonso Signorini prende le difese di Massimiliano Varrese

Anche Alfonso Signorini ha sollecitato il concorrente a prendere atto di quanto accaduto, sottolineando il non ripetersi di fatti simili. E oggi il padrone di casa del Grande Fratello è tornato sull’argomento prendendo le difese del concorrente sulle pagine del settimanale Chi in edicola e rispondendo a una fan del programma ex vittima di violenza: “Beatrice è una donna che ha una qualità rara: sa trasmettere forza. Senza retorica”, ha detto il conduttore rispondendo alla lettrice.

Alfonso Signorini prende le difese di Massimiliano Varrese

“E più la gente le dà addosso, più lei afferma la sua grandezza. Quanto a Massimiliano, non credo sia quel mostro che i social dipingono. È solo una persona troppo presa dal proprio ruolo. Nella Casa ci si dimentica troppo spesso che più si è se stessi e non si recita un personaggio, più si vince”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004