“Una come lei…”. Gemma Galgani, l’attacco di Giorgio Manetti è senza precedenti

Mentre Gemma Galgani continua a avere pene d’amore a Uomini e Donne, a sorpresa si fa risentire il suo ex più celebre, Giorgio Manetti. Da anni lontano dalla trasmissione, l’ex cavaliere che da tempo è legato alla compagna Caterina tuona contro l’ex conosciuta nel dating show di Maria De Filippi sulle pagine del settimanale Nuovo.

Giorgio, noto anche come “Il Gabbiano” dice di non avere gradito certe frasi spese da Gemma sul suo conto. Si riferisce a quelle dette nel corso di una lite con Tina Cipollari, che tra le altre cose a Manetti è legata da un profondo rapporto di amicizia: in quell’occasione Gemma si era detta stanca del fatto che lui continuasse a parlare di lei. (Continua dopo la foto)


“Perché deve parlare di me e darmi consigli, parli della sua fidanzata – si lamentava Gemma – Se vuoi non rispondi ai giornalisti”. Ora la replica furiosa di Giorgio che, raggiunto dal settimanale Nuovo, ha risposto per le rime: “Gemma sostiene che io parli della nostra storia per farmi pubblicità e finire sui giornali, ma non è così. Come ha fatto notare Tina non sono certo io che chiamo i giornalisti per parlare della mia ex. Sono un uomo libero in tutto e per tutto e non vedo perché dovrei tacere”. (Continua dopo la foto)

L’ex cavaliere rivela poi quale sarebbe, secondo lui, il motivo per il quale Gemma eviterebbe di parlare di lui: “Non capisco il motivo. Non è normale che non parli della nostra storia, visto che ha passato tre anni a rincorrermi. Non credo sia innamorata. Ci saranno altri motivi ma non indago”. “Non parla di me perché si atteggia a donna superiore che non ha bisogno di fare interviste: però in fondo credo che le roda, altrimenti non lancerebbe certe frecciatine. Probabilmente è lei che non ha altro da dire”. (Continua dopo le foto)

{loadposition intext}
“È libera di fare come meglio crede. Forse fa parte di quella categoria di donne che non accetta il confronto. Si atteggia a diva, ma dovrebbe dimostrare di esserlo con i fatti. Predica l’amore, ma la trovo scontata, ripetitiva”, aggiunge ancora Manetti che conclude: “La mia storia con lei è durata otto mesi, è stata bella e non ho nulla da rimpiangere, anche se quello che è successo dopo è un altro discorso. Lei ha sbagliato il primo colpo e ora non può permettersi di sbagliare il secondo. Non si può augurare nulla a una donna come lei, che da undici anni continua a cercare l’amore in Tv”.

Tina Cipollari, dopo l’addio al compagno la foto con lui. E volano applausi