Francesca Fialdini, tutto il suo dolore. La conduttrice non riesce a realizzare ciò che è successo. Tanta tristezza

Manuel Frattini se ne è andato all’improvviso lasciando un enorme vuoto nel mondo dello spettacolo. Manuel Frattini era il re dei coreografi e si è spento tra una replica e l’altra de ‘La prima volta’, lo spettacolo nato all’interno del progetto Italy Bares che ha portato al Teatro Principe lo storico Broadway Bares del coreografo Jerry Mitchell. C’era anche Manuel che, dopo lo spettacolo va a prendere un aperitivo con i colleghi. Non fa in tempo a tornare a teatro: Frattini cade a terra, di corsa viene chiamata l’ambulanza, ma niente. Frattini ha il cuore fermo e non ce la fa.

“Eravamo felici sabato – ha raccontato Mauro Simone, già regista di Robin Hood, amico di Frattini –, Manuel aveva il cuore grande, c’era sempre in queste occasioni. Ha fatto una coreografia, stava bene, era sereno in mezzo al gruppo, trenta artisti insieme sul palco, un team creativo di 104 persone, ci conoscevamo tutti. Poi l’abbiamo visto crollare, l’ambulanza è arrivata subito ma non è stato possibile rianimarlo, non c’è stato tempo di fare nulla. È incredibile a pensarci ora, come se la serata fosse stata un ultimo saluto in mezzo agli amici”. Continua a leggere dopo la foto


Quando la notizia della morte di Frattini si è diffusa, tutti sono rimasti senza parole. In tanti hanno manifestato il loro sgomento, in tanti hanno dedicato un pensiero al coreografo scomparso. Barbara D’Urso, per dire, gli ha dedicato la puntata di Live – Non è la D’Urso di domenica 13 ottobre 2019. Anche Francesca Fialdini si è unita al coro. Proprio lei che, per caso, qualche giorno fa, è stata artefice dell’ultima apparizione televisiva di Frattini. È successo a “Da noi… a ruota libera”. Continua a leggere dopo la foto

Francesca Fialdini ha voluto porgere l’ultimo saluto a Manuel Frattini ricordando anche il gesto di gentilezza nell’accettare di prendere parte alla trasmissione per ballare con una donna che era in studio, Angela Grignano, che aveva espresso questo desiderio. “Ciao Manuel! – queste le parole di Francesca Fialdini – Sei stato tanto generoso la scorsa settimana, quando non hai esitato un attimo a venirci a trovare per coronare il sogno di Angela Grignano. ‘Da noi… a ruota libera’ andrà in onda oggi con una puntata leggera e allegra, ma la notizia della tua morte ci ha reso molto molto tristi”. Continua a leggere dopo la foto

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ciao Manuel! Sei stato tanto generoso la scorsa settimana, quando non hai esitato un attimo a venirci a trovare per coronare il sogno di Angela Grignano. “Da noi… a ruota libera” andrà in onda oggi con una puntata leggera e allegra, ma la notizia della tua morte ci ha reso molto molto tristi. Il nostro cuore abbraccia i tuoi familiari, i tuoi amici e tutte quelle persone – come Angela – che in te hanno trovato motivo di ispirazione. Eri rimasto in contatto con lei, vi sentivate spesso. La ruota della vita gira come le pare… davvero la tua morte prematura ci sconcerta. Caro Manuel, mancherai tanto con la tua energia e vitalità… Ma il tuo ricordo rimarrà con noi. Ciao Pinocchio ! #manuelfrattini @angelagrignano

Un post condiviso da Francesca Fialdini (@francifialdini) in data:

{loadposition intext}

E ancora: “Il nostro cuore abbraccia i tuoi familiari, i tuoi amici e tutte quelle persone – come Angela – che in te hanno trovato motivo di ispirazione. Eri rimasto in contatto con lei, vi sentivate spesso. La ruota della vita gira come le pare… davvero la tua morte prematura ci sconcerta. Caro Manuel, mancherai tanto con la tua energia e vitalità… Ma il tuo ricordo rimarrà con noi”. L’ultimo post di Manuel Frattini su Facebook è del 5 ottobre: si tratta di un video in cui il ballerino ricordava Fantastico con Heather Parisi, per le coreografie di Franco Miseria. “No vabbè…correva l’anno 1981 …chi cerca trova” aveva scritto Frattini invitando i suoi fan a trovarlo tra i ballerini.

Quello mi dà…”. Francesca Fialdini senza parole. L’ospite gela lo studio di “Da noi… a ruota libera”