Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
flavia vento la odio antonella elia

“La odio”. Choc a La Pupa e il secchione, Antonella Elia gliel’ha detto: “Mi fa tanta pena”

Che non corra buon sangue tra Antonella Elia e Flavia Vento non è di certo un mistero. Ma stavolta l’opinionista non ci è andata di certo leggera con l’ex pupa. L’ennesimo scontro di loro è nato quando Barbara d’Urso ha mostrato alla Vento un video dell’opinionista ospite a Pupa Party. “Fra me e Flavia un rapporto di amore e odio? No, no, è solo odio“, ha detto Antonella Elia. E ancora: “Detesto i fuggitivi e le persone che non sanno prendersi le responsabilità delle proprie scelte, che cambiasse lavoro“.

Naturalmente Flavia Vento ha risposto subito a tono all’opinionista de La pupa e il secchione e ha detto: “Prima di tutto volevo dire che non ti conosco e che non ho mai parlato con te, sai cosa vuol dire la parola odio? Ti odio? Ti faccio così tanto effetto? Suscito per te dei sentimenti? Sei una strega cattiva, ma purtroppo sai come finiscono le favole?“.

flavia vento la odio antonella elia


Flavia Vento attaccata pesantemente da Antonella Elia: “La odio, vai a lavorare nei campi”

“Vanno al rogo? Però sono tanto belle le streghe!”, ha risposto Antonella Elia, che ha poi aggiunto: “Comunque non ti odio, mi fai solo pena. Ora però smettila di starnazzare come una gallina. Non voglio istigare nessun tipo di sentimento negativo. Voglio però consigliarti un lavoro: vai in campagna e coltiva la terra“.

A questo punto Flavia Vento, vestita come Dorothy del Mago di Oz, ha continuato: “Bella io ho fatto tanti lavori non ho fatto solo reality. Ho fatto teatro, ho fatto cinema, ho condotto tanti programmi.. Ho condotto Stracult! Vai su Wikipedia che ce sto io. Ho fatto La Dea Della Fortuna, il Lotto Alle Otto, Libero..“. “Ma che è Stracult? Avrai pagato per essere su Wikipedia“, ha replicato l’opinionista.

flavia vento la odio antonella elia

“La Dea Della Fortuna? Ma cosa è?“. E ancora Antonella Elia contro Flavia Vento: “Mi fai pena. Stai zitta bella mia. Vai a lavorare nei campi”. Frasi che naturalmente hanno fatto molto discutere e che come sempre accade in questi casi, sono state commentate sui social dagli utenti del programma. In tanti infatti sono andati a ricercare la scheda di Wikipedia e qualcuno ha anche deciso di modificarla per l’occasione.

“Fai il parrucchiere, come ti permetti?”. La pupa e il secchione, Federico Fashion Style: l’attacco