Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Non me l’aspettavo”. Elettra Lamborghini crolla in tv: fa ancora male e non riesce proprio a frenare le lacrime

Elettra Lamborghini è stata ospite di Silvia Toffanin a Verissimo. Tanti gli argomenti toccati nell’intervista andata in onda durante la puntata di domenica 12 dicembre. A iniziare dal desiderio di diventare mamma. A più di un anno dalle nozze con AfroJack, la cantante ha spiegato di volere un figlio ma senza fretta: “Arriverà – ha spiegato nello studio di Silvia Toffanin – magari quando mi coprirò di più – ha scherzato l’ereditiera -. A settembre circolava la notizia che fossi incinta e ci ho pensato, sicuramente mi piacerebbe in futuro, ma penso che vorrei fare ancora tante cose prima”.

Elettra Lamborghini ha poi aggiunto: “Non devo farlo perché sono sposata, ma credo a quel punto la vita cambi. Ho ancora tanti sogni, ma per come sono fatta io penso sia ancora presto: vorrei rendere la vita mio figlio il più semplice possibile, quindi per ora aspettiamo”. Poi si è parlato della sua storia con il marito Afrojack. I due si sono sposati un anno fa a Villa Balbiano, sul Lago di Como.

elettra lamborghini lacrime verissimo


“Io do molto peso al matrimonio e mi piace molto la famiglia, ci tengo. Con Nick va tutto benissimo, non litighiamo mai, mi sembra quasi strano. Lui è geloso, ma è una gelosia sana, ed è questa la cosa bella. Io mi fido tantissimo di lui e lui si fida di me”, ha raccontato la cantante a Silvia Toffanin. C’è stato anche spazio alla commozione per Elettra Lamborghini quando ha parlato della morte della sua cavalla, Lolita, alla quale era molto affezionata.

elettra lamborghini lacrime verissimo

“Com’è potuto accadere, amore mio?”, scrisse Elettra Lamborghini su Instagram quando fece sapere a tutti della morte della cavalla. “Ero sicura che sarebbe andato tutto bene. Ero sicura che avremmo avuto ancora così tanti anni davanti. Non sono pronta per questo”, ha ammesso la cantante, spiegando come la cavalla, al suo fianco da sedici anni, sia morta per le complicazioni di una colica. “Lolita mi ha aiutato in un momento molto difficile per me – ha rivelato Elettra Lamborghini a Silvia Toffanin- Quando l’ho presa avevo 12 anni e non era un bel periodo. Mi ricordo che stavo cercando un cavallo per fare agonismo e mi ricordo che quando la vidi, mi innamorai, e speravo che nessuno la comprasse”.

silvia toffanin verissimo
elettra lamborghini verissimo silvia toffanin

“Soffriva, l’abbiamo fatta anche operare ma non ce l’ha fatta – racconta con la voce spezzata l’ereditiera -. Non me lo aspettavo che morisse così presto, ma con i cavalli è imprevedibile. E scomparsa dopo quattro giorni dal mio matrimonio e mi piace pensare che fosse il mio angelo che ha passato il testimone a qualcun altro. La vita è questa: ci sono cose belle e cose brutte”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004