Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
eleonora daniele ricordo fratello

“Non c’è più…”. Eleonora Daniele, dramma privato in tv. E non trattiene le lacrime

Eleonora Daniele, il commosso ricordo del fratello. In questi giorni sulla Rai c’è la maratona Telethon, l’iniziativa nata nel 1965 negli Stati Uniti d’America su idea del popolare attore Jerry Lewis con il fine di raccogliere fondi per la ricerca sulla distrofia muscolare. Ovviamente nei vari programmi della rete pubblica viene dato ampio spazio alla tematica e proprio oggi, venerdì 16 dicembre, la protagonista di Storie Italiane e Paolo Belli hanno condotto lo speciale “Telethon 2022”.

Nella diretta, andata in onda su Rai1 dalle 14 alle 16, Eleonora Daniele ha ricordato con commozione la vicenda del fratello Luigi, venuto a mancare all’età di 44 anni nel 2017. Non è la prima volta che la conduttrice ricorda il fratello, ma questa volta lo ha fatto in un’occasione particolare e dando quindi un messaggio speciale. La giornalista ha inoltre condiviso con il pubblico alcune riflessioni sulla sua vita privata.

Leggi anche: “È morto”. Storie Italiane, Eleonora Daniele costretta a dare la triste notizia al suo pubblico

eleonora daniele ricordo fratello


Eleonora Daniele e il commosso ricordo del fratello Luigi

“Era autistico – le parole commosse di Eleonora Daniele sul fratello – non c’è più ma continua a vivere nei cuori di noi familiari e anche in ciò che fa Telethon perchè, pochi lo sanno, la fondazione si occupa, tra le altre cose, anche di autismo”. Nel frattempo sugli schermi dello studio è apparsa la foto di Luigi.

eleonora daniele ricordo fratello

Eleonora Daniele ha inoltre letto una lunga lettera dedicata al fratello Luigi e ha ricordato tra l’altro: “Essere sorella di un disabile, mi ha resa più sana, perchè mi ha inculcato un’idea di normalità che è legata alla bontà dei sentimenti e non alla condizione psicofisica. Questo, purtroppo, l’ho scoperto troppo tardi per poterlo dire ai siblings che ho incontrato, cioè ai fratelli e alle sorelle dei bambini con bisogni speciali, che spesso sono dei maestri di comportamento per gli stessi genitori, ma sono chiamati anche a prove durissime”.

La conduttrice ha approfittato di questa occasione per richiamare l’attenzione su una problematica che riguarda proprio i familiari di persone con bisogni speciali: “Prove dure ma anche grandi sacrifici che non sempre sono riconosciuti”. Sono stati numerosi i fratelli e le sorelle dei bambini con bisogni speciali incontrati nel corso degli anni grazie a Telethon. “I siblings – ha sottolineato Eleonora Daniele – a volte provano imbarazzo e vedono anche soffrire i loro genitori, sono inoltre chiamati a crescere molto in fretta”.

Ad uno dei ragazzi incontrati Eleonora Daniele ha detto: “La sofferenza martellante è un esercizio per affrontare la guerra della vita, crea un’armatura d’acciacio e ti rende pronto a combattere. Se investi bene questa forza, diventi un guerriero di luce”.

“Non ci posso credere”. Storie Italiane, l’ospite vip crolla in lacrime davanti a Eleonora Daniele


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]edia.it

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004