Elena Santarelli le iene monologo figlio

“Che c*** ci fai qui?”. Le Iene, le lacrime di Elena Santarelli: il toccante messaggio a tutte le donne

Lacrime a Le Iene con Elena Santarelli, ospite per una serata. La bellissima showgirl ha sostituito in tempi da record la cantante Ornella Vanoni, colpita da una brutta influenza. La moglie di Bernardo Corradi ha affiancato il conduttore fisso Nicola Savino e durante la serata ha tenuto un intenso monologo. La bellissima Elena ha avuto parlare del delicato tema della lotta contro ai tumori e sul calvario di molte madri che, come lei, hanno avuto un caso in famiglia.

Come saprete infatti, Elena Santarelli ha dovuto combattere contro il cancro del figlio Giacomo: un brutto e tortuoso percorso che l’ha portata ad incontrare tante persone speciali. Così, nel suo discorso dolcissimo, la Santarelli del senso di colpa che si può provare per la fortuna di una guarigione e del tornare a vivere. Ha detto: “Questa sera non vi parlo della malattia di mio figlio. Ma di come si torna a vivere. Durante e dopo la malattia. Io mi sono vergognata di farlo. Ho sentito parole che mi hanno fatto sentire sporca”.

Elena Santarelli le iene monologo figlio

Poi ancora Elena Santarelli“Tipo: ‘Ma come fai a lasciare tuo figlio solo?’. Mi sono vergognata di tornare a lavorare, di uscire a cena con mio marito. Persino di andare dal parrucchiere quando ho sentito un’altra donna sussurrare: ‘Che ca**o ci fa qui la Santarelli? Io con un figlio malato starei a casa. […] Oggi sono grata che i miei uomini, Giacomo e Bernardo, siano con me”.


Elena Santarelli le iene monologo figlio

E conclude Elena Santarelli: “E sono grata di avere imparato questa lezione, una delle poche che posso insegnare alle mie amiche donne: non sentitevi sporche, non sentitevi in colpa. Mi sono sentita una madre sbagliata, ma non voglio farlo più. E non fatelo neanche voi. Non abbiate paura di tornare a vivere”.

Elena Santarelli le iene monologo figlio

Applausi scroscianti da parte del pubblico in studio. E probabilmente anche a casa. Elena Santarelli si è emozionata e qualche lacrima, durante il monologo è uscita. Migliaia i messaggi di vicinanza arrivati tramite social a Elena Santarelli, che negli ultimi tempi ha dovuto persino affrontare una stalker sui social. Per fortuna oggi Giacomo sta bene, ma l’attenzione sul ragazzo è sempre massima. Ma con una mamma così, non c’erano dubbi.