Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“È arrivato il momento”. Sanremo 2024, Amadeus rompe il silenzio sul suo futuro: “È giusto così”

Sanremo 2024 Amadeus

Nella mattinata di mercoledì 7 febbraio c’è stata la conferenza stampa, prima della seconda puntata di Sanremo 2024. E Amadeus è stato interpellato nuovamente su uno degli argomenti più scottanti, ovvero se davvero lascerà la kermesse musicale dopo 5 anni o se ci sia la possibilità di un sesto Festival consecutivo per lui. E la sua risposta è arrivata puntualissima.

Davanti ai giornalisti il direttore artistico di Sanremo 2024 si è presentato assieme anche a Giorgia, che insieme ad Amadeus condurrà il secondo appuntamento. Il presentatore Rai ha inizialmente fatto dei ringraziamenti: “Ringrazio tutti i cantanti in gara, grazie a Marco Mengoni che ieri è stato bravissimo. Ho scelto amici e persone che stimo e che hanno una storia. E grazie a mio fratello Ciuri, Rosario Fiorello“.

Leggi anche: “Mai visto niente di simile”. Sanremo 2024, Amadeus lo ha scoperto durante la conferenza stampa

Sanremo 2024 Amadeus


Sanremo 2024, Amadeus sul suo futuro: la decisione finale

A proposito di ciò che accadrà nei prossimi giorni a Sanremo 2024, Amadeus ha anche confermato ufficialmente una notizia che circolava da ore. Giovedì 8 febbraio ci sarà all’Ariston il ritorno di Gianni Morandi, un anno dopo essere stato co-conduttore. Intanto, la stampa gli ha chiesto se stia comunque pensando all’ipotesi di rimanere al timone del Festival anche nel 2025.

Sanremo 2024 Amadeus

Stando al suo intervento in conferenza stampa, non sarà Amadeus il direttore artistico del Festival dell’anno prossimo: “Sanremo è una grandissima gioia, un onore essere qui per il quinto anno di seguito e, come ho già detto, sento il bisogno di fermarmi per poter pensare anche ad altro. Qualora un giorno ci fosse la possibilità di trovare idee nuove. La Rai sarà in grado di trovare un nuovo allenatore bravissimo“.

Infine, Amadeus ha esclamato: “Non si tratta di bussare alla mia porta, che è sempre aperta, ho un rapporto bellissimo con tutti i vertici Rai”. Ma occorrerà quindi trovare un nuovo conduttore e direttore artistico per il 2025.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004