Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Basta, io esco!”. GF Vip, la concorrente lancia accuse pesanti: “Trattata come un cane”

Poche ore alla diretta della nuova puntata del GF Vip, dentro la casa una concorrente dà segnali di sconforto e si è lanciata contro tutti. Frustrazione e rabbia sono scoppiate ieri poco prima della cena. “Potrebbe essere l’ultima volta che ceno qua e devo anche mangiare freddo e da sola, perché praticamente avevano finito di mangiare tutti. A me questa cosa non sta bene, ok? Non volevo starmene da sola, non venite a raccontarmi questa barzelletta che non l’ho mai detto”.


E ancora: “Nessuno è venuto a cercarmi. Comunque non importa. Io non ho più fame, mi è passata e sto pensando già a domani. Il giorno per me è finito, mi voglio rilassare. Non mi piace stare sempre con le persone. Sovrastarmi di persone è una cosa che odio. Siccome non mi piace farlo neanche nella vita normale, pensa qua che sono forzata a vivere con altre persone con cui non voglio neanche vivere. Basta, sono stufa”. A parlare così è Clarissa Hailé Selassié.


La principessa etiope è in nomination al Grande Fratello Vip e non esclude l’ipotesi che possa essere lei a lasciare la casa lunedì 29 novembre. A cercare di stemperare la lite ci ha provato la sorella Lulù. Ha spiegato di non averla chiamata perché convinta che lo avrebbe fatto Miriana Trevisan, ma la showgirl ha raggiunto direttamente il resto del gruppo. Dura la replica di Clarissa Hailé Selassié.


“Non ho fame, è freddo e mi fa schifo. Sinceramente potrei uscire domani e devo farmi l’ultima cena a mangiare da sola come un cane” ha attaccato Clarissa Hailé Selassié. Già nei giorni scorsi la principessa era finita al centro del dibattito. La principessa non aveva proprio le ultime accuse. Stando a quello che ha raccontato alle coinquiline, è decisamente stanca di dover subire delle critiche e anche dei giudizi veri e propri solamente perché ha 19 anni.


“Hanno visto che non sono la persona che si aspettavano e quindi si attaccano alla mia età. Perché la mia età deve essere un difetto?”, si era chiesta Clarissa Hailé Selassié. Poi aveva proseguito nel suo discorso, ribadendo che il suo atteggiamento non cambierà affatto. Stasera ne vedremo delle belle.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004