Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Barbara D’Urso, questa volta il pubblico non la perdona: parte la richiesta ‘ufficiale’

Barbara D’Urso recita l’Eterno riposo in televisione per i morti da coronavirus durante il suo ‘Live Non è la D’Urso’ e Matteo Salvini, ospite in videoconferenza, si associa. Sui social il video della preghiera televisiva dei due diventa virale, con una valanga di commenti al veleno e insulti. “Io lo posso recitare – esordisce la conduttrice – perché tanto tutte le sere io faccio il rosario, non me ne vergogno, anzi sono orgogliosa di dirlo. L’eterno riposo, dona loro, o Signore, e splenda ad essi la Luce perpetua. Riposino in pace. Amen”.

“Siamo in due Barbara”, dice Matteo Salvini, che poi recita a sua volta la preghiera. Dopo pochi minuti il web si scatena. “E con questi due che recitano insieme l’Eterno riposo in tv, abbiamo visto tutto. Chiedo scusa ai morti”, scrive Selvaggia Lucarelli. E sotto, Claudio Carrara di Brescia commenta: “Mio padre è morto in ospedale a Bg il 10/3… da solo, come ahimè tutti i positivi #Covid_19. questo squallido teatrino è un insulto alla sua memoria! Con che coraggio! Barbara D’Urso e Matteo Salvini dovreste vergognarvi! Non ci sono parole allo schifo!”. (Continua a leggere dopo la foto)


“Sono basito e scandalizzato. Spero che non corrisponda a realtà ma sembrerebbe che #Salvini e la D’Urso abbiano pregato assieme in diretta su Canale 5. Io credo che questa assurda deriva populista vada fermata, non è possibile sopportare ulteriormente questo indecoroso spettacolo”, twitta lo scrittore Eugenio Cardi. Non mancano le battute, come quella dell’account satirico ‘Il rutto sovranista’: “Dopo la preghiera in diretta con Barbara D’Urso, Salvini domenica prossima si cimenterà in due miracoli: trasformare l’acqua in vino e le cazzate in voti”. (Continua a leggere dopo la foto)

Il direttore di ‘Wired’ Federico Ferrazza, scrive: “Barbara D’Urso e Matteo Salvini hanno recitato in diretta tv l’Eterno Riposo, la preghiera per i defunti dei cattolici. Che qualunque dio ci protegga”. “Adesso con la religione hanno passato il limite, io sono cattolica e sono furiosa per l’uso strumentale che ne viene fatto da costoro, ma aspetto ‘I mulini del Signore macinano lentamente, ma macinano molto fine’ diceva mia nonna…”. In queste ore sulla piattaforma Change.org è stata lanciata una petizione che chiede ai vertici Mediaset la chiusura delle sue trasmissioni. (Continua a leggere dopo la foto)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Quando non c’è limite al TRASH! #barbaradurso e #matteosalvini recitano #eternoriposo in diretta a #noneladurso per le vittime del #coronavirus

Un post condiviso da Trash Life 😎 (@supertrashlife) in data:

{loadposition intext}

“Purtroppo sappiamo la caratura culturale dei suoi programmi, ma questa volta ha superato il limite invitando in diretta Salvini e PREGANDO in diretta insieme a lui. Ricordiamoci – si legge – che l’Italia è un paese laico e che abbiamo i nostri luoghi di culto e sacerdoti. Questa operazione ha sfruttato ancora una volta il potere della religione sugli anziani, così da rafforzare la sua personalità e il suo programma, indegno culturalmente […] dopo che per anni ha sfruttato lo spazio per avere sempre più potere fino a creare una ridicola esperienza religiosa in diretta, con un politico”. La raccolta è arrivata in poche ore a oltre 80mila firme. (qui il link della petizione)

“Le mie clienti…”. Federico Fashion Style, la confessione ‘choc’ arriva in diretta