“Non tornare!”. Avanti un altro, Paolo Bonolis se la prende con Paola Barale. Gelo in studio

Un’altra grande puntata di Avanti un altro Pure di sera, il programma egregiamente condotto da Paolo Bonolis e che si dimostra, ancora un volta, in grado di dare uno scossone agli ascolti della prima serata. Nel secondo appuntamento della domenica sera il pubblico si è divertito seguendo la sfida tra Vizi e Nuove Frontiere. Tocco super, inoltre, la presenza di due ospiti molto amati: Giorgio Mastrota e Paola Barale. Tra le mosse proprio di quest’ultima, quella di convincere Paolo Bonolis e Luca Laurenti a indossare abiti da donna.

Paolo Bonolis, che di colpi di scena se ne intende, non se lo è fatto dire due volte, sfoggiando una gonna lunga. Di qui la battuta a Paola Barale: “Grazie per essere venuta. E non tornare!”. Poi, spazio al secondo ospite, il re incontrastato delle televendite. Mastrota ha simulato una vendita al pubblico di alcuni oggetti della bellissima Miss Claudia. Infine, l’intramontabile Barale ha dato il meglio di sé, creando il momento più divertente della serata. (Continua a leggere dopo la foto)


Sì, perché Paola Barale ha ‘costretto’ i padroni di casa, Paolo Bonolis e Luca Laurenti, a mostrasi con abiti da donna. Gesto dettato dall’idea di superamento dei sessi in fatto di outfit. “Fai schifo”, è stato il commento di Bonolis dopo avere assistito alla sfilata di Laurenti. Sempre scherzando, ovviamente, com’è ormai da anni abitudine tra i due. Che, diciamola tutta, è quello che piace di quella coppia inseparabile della televisione. (Continua a leggere dopo la foto)

E il tutto si è concluso con una battuta di Paola Barale diretta a Bonolis: “Grazie per l’invito, che non ho ricevuto da te, ma dalla massima responsabile della trasmissione: tua moglie”, ha detto ridendo. (Continua a leggere dopo la foto)

E Paolo Bonolis, che ha sempre la parola pronta, punto di forza da sempre delle sue conduzioni tv, ha voluto commentare in modo ironico questo principio del gender fluid. Se la Barale ha sottolineato che anche gli artisti maschi in gara a Sanremo amano presentarsi vestiti da donna, ilpadrone di casa ha risposto: “Per questo non c’era il pubblico…”. Insomma, Bonolis e Laurenti, anche grazie agli ospiti, danno ottima prova di una prima serata diversa su Mediaset, dopo la chiusura del Live Non è la D’Urso.

Ti potrebbe anche interessare: “È Stefano Barilli”. Scomparso da Piacenza, poi l’appello di “Chi l’ha visto?”. La svolta dopo tre mesi di ricerche